tg - diregiovani

Tg Diregiovani – Edizione del 9 ottobre 2017

Nuova edizione del Tg Diregiovani

Prima Miss Mondo in sedia a rotelle
È Aleksandra Chichikova la prima Miss Mondo in sedia a rotelle. La bielorussa ha vinto la prima edizione del concorso di bellezza dedicato proprio alle miss in carrozzina. Da quest’anno una manifestazione internazionale. L’obiettivo quello di cambiare la percezione globale riguardo alle persone affette da disabilità”. Aleksandra, studentessa di psicologia, ha vinto il titolo posizionandosi davanti a due colleghe, rispettivamente provenienti dal Sud Africa e dalla Polonia.

A Dublino arriva il francobollo del ‘Che’
Un francobollo con il volto del ‘Che’ ritratto e stilizzato dall’artista dublinese Jim Fitzpatrick e’ stato emesso in Irlanda per commemorare il 50° anniversario dell’assassinio del rivoluzionario socialista, figlio di un ingegnere civile nato in Argentina ma originario dell’isola. L’opera di Fitzpatrick e’ stata riprodotta nel corso degli anni su magliette, poster e badge in tutto il mondo. Sul francobollo, del valore di un euro, il ritratto e’ accompagnato da una citazione del padre del rivoluzionario. Il francobollo, emesso dalle Poste irlandesi, può essere ordinato anche online al sito www.irishstamps.ie.

Lucio Battisti Masters al top delle classifiche
A 20 anni dalla morte e a 50 anni dal suo debutto, Lucio Battisti torna a conquistare le classifiche. “Masters” – Battisti come non lo hai mai ascoltato, infatti, è entrato direttamente al secondo posto della classifica Top of the Music e della classifica Top of the Music “Vinili”. I dati diffusi da Fimi/GfK Italia confermano come un ascolto di alta qualità venga ancora oggi apprezzato e valorizzato. “Masters” è solo il primo di una serie di progetti di Sony Music dedicati al restauro e alla rimasterizzazione dei grandi successi dei più grandi cantautori del passato. Dopo il progetto dedicato a Battisti, infatti, a novembre uscirà una riproposizione dei più grandi successi di Fabrizio De André.

Blade Runner 2049 trionfa al box office USA
31 milioni e 525 mila dollari. Sono questi i numeri di Blade Runner al box office USA. Il film di Denis Villeneuve conquista il podio dopo un solo weekend nelle sale cinematografiche. Deluse, però, le aspettative sugli incassi. Gli addetti ai lavori, infatti, avevano stimato la cifra di 50 milioni di biglietti venduti per il debutto del film. Al secondo posto Il domani tra di noi con Idris Elba e Kate Winslet che guadagna 10 milioni 100 mila dollari. Al terzo l’horror IT con 9 milioni 655 mila dollari.

Battlegrounds, record di giocatori connessi
Per PlayerUnknown’s Battlegrounds record di giocatori connessi. A sfidarsi in contemporanea quasi 2 milioni di giocatori. Un traguardo impensabile che, ora, sposta la lotta sul piano finanziario. È, infatti, sfida di console. Sul gioco, nella giornata di venerdì, si sono affrontati, in simultanea, ben 1.838.905 giocatori. Un vero e proprio record infranto nel giro di solo un paio di giorni. La settimana scorsa, infatti, il game aveva raggiunto la già ragguardevole cifra di oltre un milione e mezzo di utenti connessi. Battlegrounds piace e ora i creativi della Bluehole puntano al traguardo dei due milioni di giocatori.