spettacolo

“La casa è social” arriva nella Capitale

ROMA – La “casa è social” sbarca a Roma. Dopo il successo della tappa milanese, l’appuntamento si rinnova nella Capitale. Il format è lo stesso: due persone vivranno per 9 giorni, 24 ore su 24, all’interno di una casetta di vetro costruita in tempo record nella centralissima Stazione Termini, luogo per definizione di attraversamento, scambio e movimento, popolato da un crocevia di persone che saranno sicuramente incuriosite dal reality in città. Le porte della casa più social d’Italia si apriranno, domani 26 aprile, quando la nuova coppia di giovani, scelta attraverso un casting on line, si metterà in gioco in una sfida tutta da vivere e condividere, dentro e fuori la rete.

la casa social 2

Lorenzo Giustarini, conosciuto sui social con il nickname Von Matterhorn, 33 anni di Pisa, e Alessandra Relmi, 28enne di Pescara ma romana d’adozione, sono gli inquilini scelti anche grazie al contributo della web community, che varcheranno la soglia della casa che sarà fino al 4 maggio la loro esclusiva dimora.

la casa social

La vita nella casetta sarà animata da un fitto calendario di eventi e appuntamenti, consultabile sul sito lacasasocial.homepal.it. Lezioni di tango, salsa, crossFit, yoga, cake design e flashmob che coinvolgeranno i passanti. E ancora, bodypainting, aperitivi freestyle con bartender, cooking show, sfilate di moda e Dj set fino all’ingresso di alcuni special guest ancora top secret. Ogni happening sarà condiviso in rete attraverso gli hashtag #Homepal e #lacasaèsocial con i quali Lorenzo e Alessandra racconteranno la loro inusuale esperienza aggiornando in tempo reale il pubblico.