attualita

Favole di oggi: il principe azzurro è rock e Cenerentola fa la dj

CENERENTOLA POP 300_copiaedited

Roma – Chi ha detto che le favole sono passate di moda? I tempi cambiano sì, ma la magia di una storia è sempre la stessa e lo sa bene Paula Pimienta, scrittrice brasiliana classe 1974, che ha riscritto una delle fiabe più famose di sempre. Arriva in libreria dal 21 giugno “Cenerentola pop”, un adattamento contemporaneo di un classico che ha fatto la storia. Fredy Prince è il cantante più famoso tra le adolescenti: tutte ne parlano, tutte lo desiderano, ma per fare breccia nel suo cuore non basta certo presentarsi a un suo concerto con indosso un abito da principessa. Durante una festa, Fredy fa la conoscenza di Cintia, una ragazza acqua e sapone con la passione per la musica che dopo la scuola lavora come dj. Poche parole e tra i due scoppia la scintilla, ma Cintia a mezzanotte deve lasciare la festa, e le strade dei due ragazzi sembrano destinate a dividersi per sempre. Finché spuntano una scarpa abbandonata e alcuni post sul profilo Twitter di Fredy, pronto a tutto pur di ritrovare la sua Cenerentola pop. Tra sorellastre invidiose, una perfida matrigna e un padre severo, per la povera Cintia non sarà facile incontrare di nuovo il suo principe azzurro, ma a volte i sogni si realizzano e la vita può assumere i contorni di una favola bellissima. 163 pagine pubblicate da Mondadori Electa che cattureranno il cuore di romantiche teenager, il principe azzurro avrà le fattezze di una osannata rock star, di un divo del pop o del rapper di turno e l’eroina sarà una ragazza acqua e sapone che perderà scarpe da ginnastica e non di cristallo. E poi c’è twitter, “messaggero social” a cui è affidata la ricerca di questa Cenerentola degli Anni 2000. Ingredienti “pop” e contemporanei per lettori giovanissimi, una favola moderna – forse da spiaggia – che parla di amore e musica ma, soprattutto, avvicina generazioni da tablet alla carta stampata.