esteri

Donne in topless al posto dei vecchi segnali di velocità nei tratti stradali più pericolosi

Donne in toplessRoma – Un gruppo di donne in topless, è stato assunto da un paese della Russia nel tentativo di evitare gli incidenti nei tratti stradali più pericolosi. Dando a queste donne il compito di tenere in mano i segnali che ritraggono la velocità alla quale andare, il paese spera di riuscire a diminuire il numero di incidenti mortali annuali, che per ora ammonta a 30,000.

L’idea era già nata tre anni fa, ma ultimamente ha subito una rivisitazione. E’ stato scoperto che molti dei guidatori, la maggioranza dei quali erano uomini, rallentavano per ammirare le ‘assistenti del traffico’. Una delle modelle che ha partecipato all’iniziativa ha detto: ”I nostri guidatori molto spesso non rallentano passando attraverso un paese, anche se ci sono molti cartelli che indicano i limiti di velocità sulla strada. Quindi, abbiamo deciso di fare in modo che li vedessero.”

Uno dei guidatori ha detto: ”E’ strabiliante. Vorrei che ci fossero altri segnali di questo genere per strada. E si, questa volta ho visto i segnali di limite di velocità, sarà di insegnamento anche ad altri guidatori come me.” Confronti internazionali, inseriscono le strade della Russia tra le più pericolose del mondo.

 

 

Fonte metro.co.uk