All'ic 'Salvo Basso' di Scordia va in scena l'orchestra virtuale

VIDEO | All’ic ‘Salvo Basso’ di Scordia va in scena l’orchestra virtuale

Tra i progetti a distanza anche sfide di matematica e inglese
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

CATANIA – La musica aiuta a sconfiggere la nostalgia e la tristezza. Ne sono convinti gli insegnanti e la dirigente dell’istituto comprensivo ‘Salvo Basso’ di Scordia (Catania) che in tempo di coronavirus tra i progetti a distanza hanno deciso di mettere insieme un’orchestra virtuale. L’idea è stata dei docenti di strumento musicale che hanno coinvolto i loro alunni e sono riusciti a mettere in scena online ‘L’inno alla gioia’ regalando alle famiglie e a tutta la comunità educante un momento di svago e di distrazione. Al ‘Salvo Basso’ non manca dunque la creatività.

Alla secondaria di primo grado i professori hanno inventato delle sfide virtuali tra classi parallele e i ragazzi hanno gareggiato divertendosi in inglese e matematica. Alla scuola dell’infanzia le maestre hanno tirato fuori tutta la loro fantasia e alla primaria hanno accompagnato gli alunni in tour virtuali dei musei. La didattica a distanza, secondo la dirigente della scuola Manuela Carmen Di Pietro, è stata una sfida. Tutta la comunità educante si è messa in gioco e i docenti hanno sperimentato tutte le soluzioni tecnologiche possibili.

Dopo una fase di sperimentazione l’istituto ha avviato la piattaforma Google Suite per tutti i docenti. Inoltre si è dato avvio ad un servizio di comodato d’uso gratuito di pc per le famiglie sprovviste. Sul sito della scuola, infine, hanno dedicato una sezione alla didattica a distanza dove docenti, famiglie e alunni possono trovare degli spunti interessanti per fare le lezioni online.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it