Sony cambia idea: PlayStation Store resta aperto (in parte)

Il servizio sarebbe dovuto terminare su PS3, PS Vita e PSP questa estate

Dietrofront di Sony. Dopo le numerose lamentele ricevute dagli utenti, il colosso dell’intrattenimento ha deciso di rivedere la sua posizione sulla chiusura di PlayStation Store da PlayStation 3 e PlayStation Vita questa estate. Come annunciato dal Ceo Jim Ryan, il servizio sarà ancora attivo su entrambi i dispositivi,  confermando la volontà di disattivarlo su PSP a partire dal 2 luglio.

PlayStation Store resta attivo su PS3 e PS Vita

“La decisione di interrompere la funzionalità di acquisto per PS3 e PS Vita è nata da una serie di fattori, tra cui le difficoltà legate al supporto delle funzionalità commerciali per i dispositivi meno recenti e la possibilità di concentrare più risorse sui dispositivi più recenti su cui gioca la maggior parte dei nostri utenti”, si legge sul blog PlayStation. “Tuttavia ci siamo resi conto che molti fan tengono davvero tanto alla possibilità di poter continuare ad acquistare titoli classici per PS3 e PS Vita nell’immediato futuro, quindi sono contento che siamo riusciti a trovare una soluzione per continuare a garantire queste funzionalità”.

Dunque, PlayStation Store continuerà ad essere operativo “su PlayStation 3 e PlayStation Vita. Le funzionalità commerciali di PSP verranno invece interrotte il 2 luglio 2021 come inizialmente pianificato”.

2021-04-20T10:46:42+02:00