Mi ha tradito baciando una ragazza che da poco usciva con noi in compagnia…

Lui ha deciso di ritornare e io l’ho accettato…

Vorrei un consiglio. il mio ragazzo mi ha tradito baciando una ragazza che da poco usciva con noi in compagnia. lui ha deciso di ritornare e io l’ho accettato. qunado usciamo io e lui è come se non fosse mai successo niente anche se a volte gli lancio delle frecciatine per provocarlo un pò e per avere la conferma che lui sia ritornato con me perchè davvero si è pentito.la cosa strana è che ogni volta che sono a casa mi vengono dei dubbi ossia continuo a pensare a quella ragazza e a lui.
come posso fidarmi di quello che dice lui? ho paura che se questa ragazza la vede in giro lui possa ritornare con lei.. non voglio perderlo di nuovo. grazie

,

Cara V.
purtroppo questo è il rischio che si corre quando si perdona un tradimento. All’inizio bisogna far i conti con la propria gelosia e con il dolore legato alla delusione e alla ferita narcisistica.
Se tu hai accettato il suo ritorno, può significare che credi nella sincerità del suo pentimento, quindi ritieni che sia stata solo una svista, o pensi di essere troppo innamorata per chiudere la relazione.
La certezza assoluta in un rapporto non si può avere e se hai deciso di rimanere con lui devi essere davvero convinta, altrimenti rischi di rovinare il rapporto.
La sicurezza, seppur relativa, la puoi avere dalle sue dimostrazioni d’affetto, giorno dopo giorno, e dalle sensazioni che hai quando siete insieme.
Il rischio che incontri l’altra è presente, ma se dovesse ricadere nella "tentazione" significa che qualcosa tra voi si è rotto e, a quel punto, è meglio lasciarlo andare.
Ti consigliamo di viverti questa storia al 100%, stando in guardia ma senza precluderti la possibilità di amare, altrimenti non ne vale la pena.
Prova ad interrogarti, nel profondo della tua anima, e va dove ti porta il cuore!
Cari saluti!,V., 19 anni,19-04-2012,Relazioni di coppia,tradimento