Nella mia generazione se non sei magra e vestita di marca non sei nessuno...

Nella mia generazione se non sei magra e vestita di marca non sei nessuno…

Sono sempre più insicura di me, nella mia generazione se non sei magra e vestita di marca non sei nessuno, ma io sono io!!
Come si fa a pensare che tutti debbano seguire unosereotipo?!?
E’ovvio che non voglio seguire la massa, ma se non lo facessi sarei solo giudicata male. non c’è una vera domanda in questo "messaggio" era piú uno sfogo.,

Cara Elisa,
il tuo sfogo ci da la possibilità di aprire una riflessione su quella che è una modalità comune a molti giovani della tua età: riconoscere l’altro attraverso ciò che indossa o per il suo aspetto fisico.
Anche se negli ultimi anni, nell’era del consumo, la cosa si è amplificata notevolmente, questo atteggiamento, apparentemente superficiale, ha delle radici più profonde e universali.
Durante l’adolescenza, c’è una forte necessità di separazione dall’adulto e di ricerca di sé, che di solito si concretizza attraverso l’identificazione nel gruppo dei pari. Perché il senso di appartenenza sia più tangibile e visibile, laddove non c’è ancora una forte strutturazione di personalità, vestirsi allo stesso modo dà la possibilità di riconoscersi e diventa un elemento di rassicurazione.
Detto ciò, capiamo l’esigenza di prendere le distanze dall’omologazione di massa, ma è altrettanto importante mantenere degli elementi di contatto con gli altri, altrimenti si rischia, per volersi distinguere, di apparire supponente e di rimanere isolato.
In conclusione, ti consigliamo di essere sempre te stessa ma di rimanere in una posizione di apertura verso i coetanei, che potrebbero non capirti e prendere le distanze.
Se senti l’esigenze di parlarne in modo più profondo e intimo, visto che in questo periodo ti senti anche un po’ insicura, puoi rivolgerti allo sportello d’ascolto della scuola, se c’è, o confrontarti con qualcuno di cui ti fidi.
Un caro saluto!,Elisa, 15 anni,20-12-2012,Disagio emotivo e/o psicologico

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it