Ho lasciato il mio ragazzo per coerenza e per stare con lui...

Ho lasciato il mio ragazzo per coerenza e per stare con lui…

Salve, vi apro il mo cuore…
mesi fa mi sn innamorata di un RAGAZZO CONOSCIUTO DA POCO… LUI SEMBRAVA LO STESSO, ALLORA ERO FIDA.. ho lasciato il mio ragazzo per coerenza e per stare con lui, cmq abitiamo lontani, allora lui mi è rimasto accanto e poi ha voluto chiudere, ho sofferto come un cane.. è finita, poi ci siamo risentiti e siamo tornati insieme… mai fidanzati, solo ke ci amavamo o così sembrava.. la seconda volta più forte e sempre determinata mi ha mollato dicendo che ero molto gelosa, possessiva, troppo dolce e presente, effettivamente è così che sono da innamorata, avevo paura di perderlo. Dopo 6 mesi mi sn fatta cmq sempre sentire io perchè chiedevo spiegazioni. Ci siamo risentiti e io faccio la stupida e lui dice che gli piaccio di più così.. come si fa a credere rispetto ad un ragazzo e farmi rispettare? Voglio farlo innamorare e ci sono buone basi xk mi ha detto ke spera gli dia la possibilità di rimediare.. e a breve ci vedremo.. mi starà prendendo in giro?? x ora nn lo amo xò piano piano mi manka.. nn voglio affezz.. in questi mesi l’ ho sempre pensato.. e gli altri ragazzi x me erano nnt in conftronto al nostro amore..

,

Cara Michela,
prima di tutto vorremmo ringraziarti di esserti fidata di noi e di averci reso partecipe della tua storia! Capiamo le perplessità e le paure rispetto a tale situazione sentimentale, ma forse è il caso di cominciare a chiedersi quanto realmente tu voglia investire in questo rapporto. A volte capita di mettere in primo piano le esigenze e bisogni dell’altro e di adattarci alle richieste che ci vengono fatte per cercare di recuperare o mantenere un rapporto a cui teniamo. Quello che vorremmo suggerirti è di essere sempre te stessa, se come dici tu, lui ti ritiene troppo gelosa e possessiva e ti preferisce più dura e distaccata, ti sta in fondo chiedendo di adattarti alle sue esigenze. Ci chiediamo quanto tu sia disposta a parlare con lui di questi argomenti, quanto tu riesca, non a imporre, ma a far valere anche le tue esigenze, tra cui il rispetto che senti non avere da lui.
Adesso che vi incontrate può essere una buona occasione per conoscervi meglio e per confrontarvi, siamo certi che con la frequentazione puoi capire tante cose.
Un caro saluto!
,Michela, 19 anni,08-03-2013,Relazioni di coppia

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it