Sono stata col mio ex per ben 9 anni, già da 4 mesi ci siamo lasciati...

Sono stata col mio ex per ben 9 anni, già da 4 mesi ci siamo lasciati…

Salve,
sono stata col mio ex per ben 9 anni, già da 4 mesi ci siamo lasciati, i primi 2 mesi sono passati bene, credevo di aver fatto la scelta giusta, da troppo tempo non mi sentivo soddisfatta del mio rapporto, avevo paura di non stare vivendo a pieno la mia vita, avevo paura che non avendo conosciuto altri meno che il mio ex, non avrei mai avuto un termine di paragone, e non avrei potuto mai chiarire i miei dubbi riguardo al fatto che lui poteva essere l’uomo con il quale avrei passato la mia vita. Infatti già dopo 2 mesi dalla nostra rottura, ho incominciato una relazione con un ragazzo, all’inizio era tutto un sogno, mi sentivo rinata, libera. A questo ragazzo ho raccontato molti dei miei segreti, cose che non avevo nemmeno detto al mio ex per vergogna, cose che mi riguardavano intimamente in ogni ambito, dal sesso a un mio problema personale… insomma sentivo di essermi legata a lui e di aver scordato il mio ex. Invece dopo 3 mesi circa, ho incominciato a pensare al mio ex, lo sento a telefono e mi dice che sta meglio, mi dice che ha capito i suoi sbagli nella nostra relazione e che anche lui ha avuto delle colpe. Incomincio a chiedermi se il buttare via una relazione così lunga è stata un’azione giusta, incomincio a chiedermi se magari avremmo potuto avere un’altra chance, contemporaneamente incomincio a notare nel mio attuale ragazzo cose di lui che non mi piacciono, aspetti caratteriali che poco si conciliano con il mio, riconosco che siamo tanto uguali ma a tratti così diversi, opposti direi. Noto che lui è troppo rigido e che a paragone, nonostante colpevolizzassi il mio ex su alcune cose e lo vedevo così diverso da me negli ultimi tempi, mi rendo conto che insieme stavamo bene, che avevamo lo stesso modo di vedere le cose, cosa che succede raramente col mio attuale ragazzo. Così lo penso sempre più, lo sogno ogni notte e sogno di ristabilire un contatto con lui, penso pure di lasciare il mio attuale ragazzo per esser libera nel caso le cose girino nel verso giusto, di poterci riprovarci col mio ex, mi riscopro gelosa e con una tremenda paura di perderlo, mi rendo conto che nessuno forse potrebbe prendere il suo posto perchè il paragone verrebbe sempre spontaneo e io non vivrei bene alcuna storia, così mi domando se tutti i pensieri che mi faccio, i sogni sono sintomi di amore nei confronti del mio ex o sintomi di non amore nei confronti dl mio attuale ragazzo.
Come devo comportarmi? Cosa significa tutto ciò?
Grazie.
Cordiali saluti.,

Cara Annalisa,
non sappiamo dirti se il tuo ex sia la persona giusta per te, quella con cui potresti passarci tutta la vita o se tu sia innamorata o meno del tuo attuale ragazzo. Le risposte a queste domande le conosci solo tu. Stai attraversando un periodo di confusione che sembra connotato dal detto: "si desidera solo ciò che non si ha!". In altre parole, ci sembra importante che tu prenda tempo per fare le tue considerazioni e non arrivi a decisioni affrettate. Infatti, è molto probabile che col tempo i ricordi belli sostituiscano i sentimenti negativi che ti hanno portato a lasciare il tuo ex. Ci vuole tempo per capire se la tua decisione è stata dettata dalla rabbia di un momento o se è stata ponderata e causata da più situazioni negative o un sentimento che negli anni è cambiato. E’ come se in te ogni giorno diventasse sempre più forte la nostalgia delle sensazioni provate col tuo ex, la sensazione di familiarità e intimità così difficili e faticose da ritrovare con un’altra persona. Tutto ciò non va scambiato per amore eterno, nè si può, a priori scartare la possibilità di scoprire la profondità del sentimento. Il tempo ti potrà aiutare a trovare un tuo equilibrio e quella lucidità che è necessaria a … capire.
Al di là di ciò che accadrà con il tuo ex, concentrati sulla storia che stai vivendo, prova a conoscere meglio questa persona e valuta se è il caso di andare avanti, forse anche un pò di solitudine, in questo momento così delicato, ti aiutarà a ritrovare te stessa e a riflettere meglio!
Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti o riflessioni.
Un caro saluto.,Annalisa, 24 anni,02-07-2013,Relazioni di coppia

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it