L'assunzione di mirtillo o di uva ursina come cura ad una brutta cistite può interferire con l'effetto della pillola contraccettiva?...

L’assunzione di mirtillo o di uva ursina come cura ad una brutta cistite può interferire con l’effetto della pillola contraccettiva?…

Buongiorno,
non è la prima volta che vi scrivo… avete sempre dato risposte esaustive ai miei dubbi, e di questo vi ringrazio davvero sentitamente.
Stavolta volevo chiedervi, l’assunzione di mirtillo o di uva ursina come cura ad una brutta cistite (non voglio prendere farmaci) può interferire con l’effetto della pillola contraccettiva?
Vi prego datemi risposta.
Grazie.,

Cara Emanuelita,
ti ringraziamo per la fiducia che riponi in noi. Cercheremo anche questa volta di esserti utili.
Nnon sono note interazioni tra i prodotti contenenti mirtillo usati per la cura della cistite e la pillola anticoncezionale. I prodotti di origine naturale, sempre se assunti con dosaggi equilibrati, generalmente non hanno interazioni significative.
Tuttavia si può seguire l’accortezza di non prendere la pillola e il mirtillo contemporaneamente, ma magari distanziare l’assunzione.
Per sicurezza potresti chiedere conferma alla ginecologa che ti ha prescritto la pillola e che ne conosce l’esatta tipologia.
Un caro saluto!,Emanuelita,07-02-2014,Corpo e salute

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it