Perché quando stiamo insieme si comporta in modo e al telefono in un altro?...

Perché quando stiamo insieme si comporta in modo e al telefono in un altro?…

Ciao, sono consapevole del fatto che dovrei mandargli segnali più chiari (forse)…
La mia paura più grande è di rimanere ferita.. Non vorrei che lui mi prendesse in giro…
Ma perché quando stiamo insieme si comporta in quel modo? Perché al telefono in un altro? Io prima di sbilanciarmi vorrei sapere cosa prova lui… Ho paura di cadere perché sono consapevole che se cado non mi rialzo… Perciò non voglio cadere… E non voglio farmi male..
Come faccio a capire se lui è veramente interessato a me?
Fra qualche giorno è il suo compleanno e pensavo di regalargli una felpa… (A sorpresa dentro il suo armadietto con un bigliettino con scritto tanti auguri) che ne pensate?
Aiutatemi a capire come cavolo ragiona lui..
Grazie!,

Cara Jessica,
è davvero difficile interpretare i comportamenti del ragazzo che ti piace senza conoscerlo. Forse qualche amico in comune potrebbe darti qualche informazione in più, ma ci sembra difficile che tu possa avere certezze se non da lui. In amore qualche rischio bisogna correrlo, altrimenti potresti restare in questo limbo senza uscita. Capiamo che ti preoccupa l’idea di un rifiuto, ma siamo sicuri che saprai superarlo ed è comunque meglio chiarire la situazione, piuttosto che continuare a rimuginare su dei dubbi che non ti fanno stare serena e non ti rendono felice! L’idea di fargli un regalo per il compleanno con un bel bigliettino ci sembra una buona iniziativa.
Tienici aggiornati su come procedono le cose.
Un caro saluto!

,Jessica, 15 anni,15-05-2014,Relazioni di coppia

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it