esperti

Argomento:

Ho il ciclo sempre poco abbondante. Cosa potrebbe essere? Stress? O potrebbe essere ricomparsa la cisti?…

Buongiorno. Vorrei chiedere un parere sulla mia situazione: ho 19 anni, ciclo irregolare da sempre, che mi durava 5/6 giorni ogni 23, 24 o 25 giorni.
Ho perso la pillola anticoncezionale per un anno a causa di una cisti, ma non la prendo più da quasi 5 mesi.
Il primo ciclo dopo l’interruzione della pillola è stato normale , come le altre volte.
Ho preso, poi, la pillola del giorno dopo per un inconveniente, il ciclo mi è venuto dopo 30 giorni , sempre normale.
Ora da un paio di mesi che il ciclo si è stabilizzato ogni 21 giorni per solo 2/3 giorni, sempre poco abbondante.

Grazie in anticipo.

Camilla, 19 anni


Cara Camilla,
sicuramente il corpo in questi mesi  ha subito un forte stress legato ai diversi apporti ormonali delle pillole che per fini diversi hanno influenzato la regolarità e il flusso del ciclo. Di solito ci vogliono dei mesi prima che tutto ritorni alla norma.
Considera, inoltre, che ci sono anche altre variabili che possono alterare la regolarità del ciclo come repentini cambi negli stili di vita o dell’alimentazione, stress fisico o emotivo, assunzioni di farmaci e/o droghe, etc…
Vista anche la comparsa della pregressa cisti, non possiamo darti delle risposte circoscritte in quanto in una consulenza online non è possibile fare diagnosi.
Potrebbe essere, quindi, importante confrontarti con il tuo ginecologo di fiducia, per un monitoraggio più completo. Una visita ti permetterebbe di avere un maggiore quadro di insieme della situazione, e capire se è solo un momento di assestamento del corpo a tutte queste oscillazioni ormonali o se ci sono altre cause da approfondire.

Speriamo di essere stati comunque di aiuto, torna a scrivere quando vuoi.
Un caro saluto!