esperti

Argomento:

Ultimamente sto avendo molti problemi con mia mamma…

Ciao, ultimamente sto avendo molti problemi con mia mamma, non riesco più a stare con lei senza litigare per il semplice motivo che lei si è lasciata con mio padre, all’inizio non mi è andata giù che lei lo avesse lasciato, ma poi con gli anni ho lasciato scivolare la cosa, ora mia mamma mi rinfaccia tutto ciò che nel tempo della relazione di lei e mio padre successe,la cosa mi fa davvero male…non so per fare un esempio le chiedo ‘mamma avrei bisogno di..un paglio di jeans.’ e lei mi risponde ‘fatteli comprare da tuo padre’ e come al solito io ci rimango male e lo faccio anche notare, infatti sto pensando che a lei non importi nulla di me…in fondo non fa nulla per me oltre che strillarmi e rinfacciarmi gli sbagli di mio padre…forse se scomparissi lei neanche se ne accorgerebbe.Non le chiedo la luna con le stelle ma solo un po’ di coccole o un dialogo perche la sua indifferenza mi fa male. Per colpa di questi litigi il mio rendimento scolastico sta peggiorando, vero che sono svogliata ma questi litigi mi impediscono di studiare e impegnarmi, ho tantissimi problemi ma non so con chi parlarne visto che lei non mai presente e se provo a parlarci mi dice si magari dopo.Puoi aiutarmi a uscire da questa situazione e ad avere di nuovo un buon rapporto con me e mia madre? Ti ringrazio.,Giorgia, 11 anni,22-11-2012,Relazioni familiari,

Cara Giorgia,
ci dispiace per questo momento difficile; sicuramente anche tua madre soffre molto per queste incomprensioni. Probabilmente vi trovare sulla stessa linea rispetto alla difficoltà di comunicare, alle recriminazioni, ecc., ma non riuscite ad incontrarvi!
Se tu le dicessi quello che oggi hai scritto a noi, ossia che " non chiedi la luna con le stelle ma solo un po’ di coccole o un dialogo perchè la sua indifferenza ti fa male", apriresti un grande varco tra di voi. Se non riesci a farlo a voce, perchè sembra che vengano sempre a mancare le occasioni adatte, potresti provare a scriverle una lettera, che ne pensi? Un’altra possibilità potrebbe essere quella di fare riferimento allo sportello d’ascolto che con molta probabilità è attivo presso la tua scuola; spesso c’è anche uno spazio rivolto ai genitori che potrebbe aiutarvi sinergicamente ad incontrarvi davvero! Il punto è che stai anche attraversando una fase della crescita molto importante, in cui da un lato c’è il bisogno di sentirsi riconosciuti come persone con proprie idee ma anche della vicinanza profonda con i propri genitori. Per queste ragioni, ci sembra che valga la pena ristabilire un contatto tra voi due, che parta su nuove basi e presupposti, provando a superare i vecchi rancori, che fanno parte di un rapporto che non è il vostro!
Facci sapere come procedono le cose.
Un caro saluto!