esperti

Argomento:

Ho effettuato l’intervento di tonsillectomia e ho fatto la cura antibiotica…

Nel corso degli ultimi tre anni ho sofferto di tonsilliti recidive e ho usato molte medicine quali antibiotici e cortisone. Quest’estate ho avuto la candida che ho curato. Da allora il ciclo è arrivato sempre piú in ritardo ho effettuato l’intervento di tonsillectomia da un mese e ho fatto la cura antibiotica. Ora il ciclo é in ritardo di 16 giorni, e temo che la candida si sia ripresentata. Puó essere questa la causa del ritardo? Oppure puó dipendere dalle medicine o dall’anestesia? Che visita dovrei fare ecografia oppure pap test? Si possono fare tutte e due lo stesso giorno?

Rebecca, 23 anni


Cara Rebecca,
probabilmente l’intervento e le cure antibiotiche hanno inciso sul normale ciclo ovulatorio. Tieni presente che solitamente gli antibiotici possono causare sbalzi nel ciclo se questi vengono assunti prima della fase ovulatoria, la candida inoltre può essere una conseguenza della cura stessa. Inoltre ricorda che sbalzi ormonali, stress, cambiamenti nell’aliemtazione o negli stili di vita possono influire sul normale ciclo. Ti consigliamo comunque di chiedere un consiglio al tuo ginecologo di fiducia il quale conoscendo la tua situazione potrà consigliarti anche rispetto ad ulteriori approfondimenti.
Un caro saluto!