esperti

Come faccio a sentirmi più sicura e cercare di tenermi stretti i miei amici?…

Salve,
vorrei sapere come affrontare insicurezze, preoccupazioni e paure sociali e generali. Non riesco a fidarmi delle persone e sono sempre spaventata su chi mi si avvicina per conoscermi. In più scappo da tutti i miei problemi, e se un ragazzo mi piace mi allontano o sembro apparentemente distaccata quando invece è il contrario. Come faccio a sentirmi più sicura e cercare di tenermi stretti i miei amici senza paura di perderli per causa della mia continua paura di appiccicarmi? Grazie.
Alaska, 13 anni


Cara Alaska,
avvicinarsi agli altri a volte può essere complicato, esperienze passate, timidezze e paure possono far sembrare l’impresa ardua e difficile. Ma per fortuna hai 13 anni e questo è il tempo di imparare, di imparare a conoscere te stessa e il modo in cui relazionarsi con gli altri.
In questa fase della vita spesso si possono vivere emozioni forti, amicizie a cui un giorno ci si sente molto legati ed il giorno dopo invece sembrano essere lontane, e si vivono anche le prime cotte e innamoramenti.
In questo periodo è normale sentirsi un pò spaesati; pian piano comincerai a capire cosa desideri da un’amicizia, cosa ti fa sentire al sicuro e quali segnali invece ti mettono in allarme.
In questo spaesamento, può essere utile cercare un confronto con i tuoi compagni o amici. Ad esempio hai provato a parlare con loro rispetto a come reagiscono quando gli si avvicinano un ragazzo che gli piace? Chissà magari scopri che anche gli altri fingono distacco.
Anche gli adulti a te vicini possono darti una mano, magari ti possono aiutare a mettere in luce le qualità e le risorse che hai.
Dal canto nostro notiamo che i tuoi problemi stai cercando di affrontarli rivolgendoti anche a degli esperti. E questo è un segno di maturità e anche desiderio di migliorarsi.
Non esistono ricette buone per tutte le situazioni, ma speriamo di averti dato degli spunti di riflessione.
La fiducia verso gli altri è qualcosa che si acquisisce pian piano e con il tempo, non è qualcosa che si dà tutta e subito, ma l’altro in qualche modo la deve conquistare, e anche tu devi dare all’altro la possibilità di far conoscere quello che hai dentro, le tue qualità e i tuoi interessi.
Un caro saluto!