esperti

Premetto che sono sempre stata molto ansiosa e stressata e che in passato soffrivo di lievi attacchi di ansia…

Ciao,
è da molto ormai che convivo con una costante nausea.
Premetto che sono sempre stata molto ansiosa e stressata e che in passato soffrivo di lievi attacchi di ansia e di semplici mal di pancia legati appunto allo stress che ora, apparentemente si sono trasformati in nausea, senza però il vomito.
Ogni giorno, mi capitano senza un apparente motivo questi "malori" che mi mandano la pancia sotto sopra. (Una volta però ricordo mi è comparsa anche quando ero con amici di mie amiche con cui mi sentivo a disagio ed è scomparsa quando invece ci siamo allontanate da loro.)
Scrivo qui perché volevo sapere se magari esiste un metodo per eliminarla senza l’uso di particolari pastiglie o cose del genere. E perché di questi disagi sono proprio stanca!
Spero voi mi possiate dare una risposta concreta,
Un saluto,

Cara Eleonora,
prima di valutare il modo per affrontare le nausee è necessario escludere cause fisiologiche, come quelle gastrointestinali ad esempio, che andrebbero trattate con cure mirate una volta fatti gli accertamenti del caso.
Appurato che non ci siano disturbi particolari, è possibile presupporre che i sintomi che avverti siano di natura psicosomatica e andrebbero considerati nella loro complessità.
Uno dei modi che noi riteniamo più plausibili, visto che la nausea è collegata quasi sempre all’ansia, all’agitazione e allo stress, potrebbe essere quello di intraprendere un percorso psicologico che ti aiuti a capire come gestire la tua emotività.
Per iniziare potresti rivolgerti allo sportello d’ascolto della scuola, se presente, e parlarne con l’esperto.
Un caro saluto!
,Eleonora, 15 anni,02-02-2015,Disagio emotivo e/o psicologico,ansia