esperti

Ero triste perché mi ero innamorata di un uomo di 36 anni…

Salve!
Qualche giorno fa ho fatto uno strano sogno… ero triste perché mi ero innamorata di un uomo di 36 anni (io ne ho 16) e non sapevo cosa fare. Così gli scrissi un messaggio in cui gli chiedevo di incontrarci. Ho già incontrato più volte questo uomo nella realtà per lavoro, a vari eventi fumettistici/nerd, ma non ci ho mai prestato attenzione più di tanto. Durante l’incontro nel sogno spiego all’uomo i miei sentimenti verso di lui e dice di provare lo stesso, dopodiché mi bacia. La sera stessa dell’incontro andiamo ad una festa e incontriamo alcuni amici, a cui annunciamo il nostro fidanzamento. Finita la festa lui mi raccomando a casa in macchina e mi bacia di nuovo prima che io me ne vada.
Sono passate quattro notti da allora è ogni volta che sogno c’è lui e siamo fidanzati… ora non so come comportarmi perché è come se ne ne fossi innamorata anche nella realtà, ma abbiamo 20 anni di differenza e mi sento a disagio quando sono con lui o gli messaggio. ,

Cara Francesca,
questo è uno di quei sogni in cui la realtà e l’immaginazione si vanno a intersecare, in qualche modo l’attività onorica potrebbe essere la rivelazione di un tuo sentire non riconosciuto e celato.
Di solito i sogni non rappresentano ciò che manifestano ma hanno sempre un significato simbolico che va inserito nella storia personale del sognatore e nel suo presente.
Detto ciò, ci viene da dire che forse questa persona o ciò che rappresenta ti abbiano inconsapevolmente colpito ma non lo riesci a ammettere proprio per la differenza di età. Baciare qualcuno generalmente sta a significare che si desidera entrare in contatto con qualcuno o con una parte di sè, ad esempio quella più matura e maschile.
Queste sono solo delle ipotesi, prova a riflettere su quanto provi, siamo certi che questi sogni ripetuti vogliano dirti qualcosa di te che forse ancora non vuoi ascoltare.
Un caro saluto!,Francesca, 16 anni,13-03-2015,Sogni-Il mondo interiore,innamorarsi