esperti

Argomento:

Ho 16 anni e sto con un ragazzo di un anno più grande di me, conosciuto a scuola…

Buongiorno, ho 16 anni e da ormai 9 mesi sto con un ragazzo di un anno più grande di me, conosciuto a scuola. Lui fisicamente non è molto bello, e un po’ basso e abbastanza magro…diciamo non il tipo di ragazzo che piace a tutte. Ma io sto con lui per il suo carattere, perché è gentile, educato, mi fa stare bene e mi tratta sempre benissimo. Ogni tanto discutiamo per qualche sciocchezza e riusciamo sempre a risolvere…ma ciò che più mi infastidisce sono i commenti dei miei amici e compagni di classe su noi due…siamo entrambi abbastanza "alternativi" come persone e alcuni ci prendono in giro, altri (soprattutto le mie amiche) non lo apprezzano perché non è bello come sarebbe il loro ragazzo ideale. Purtroppo io sono una persona facilmente influenzabile da ciò che dicono gli altri e spesso mi domando se potessi trovare di meglio, se magari avessi scelto la persona sbagliata per me. E non so cosa fare, perché a volte dico che vorrei lasciarlo e cercare un ragazzo che piaccia anche alle mie amiche..ma poi mi accorgo che é una sciocchezza perché io sto bene con lui e probabilmente non troverei un ragazzo così fedele e premuroso…vorrei quindi chiedere consiglio su come ignorare i commenti e le opinioni degli altri, perché a volte riescono quasi a convincermi a fare cose che non vorrei…vi ringrazio per l’aiuto!!,

Cara Anonima,
è normale alla tua età essere così attenta ai giudizi degli altri, l’adolescenza è una età in cui il gruppo dei pari rappresenta sicuramente un punto di riferimento sia in positivo e purtroppo anche in negativo. Ciò che pensano gli altri per alcuni ragazzi rappresenta e diviene così importante, così referenziale che in alcuni casi si smette di pensare con la propria testa. Ci sembra però che non sia il tuo caso, ci sembri una ragazza con la testa sulle spalle che certo tiene in considerazione il giudizio degli altri, ma che sa anche prenderne le giuste distanze. Sicuramente troverai il modo per allontanare i dubbi e le incertezze su questo rapporto, ma attenzione non deve divenire una sfida tra te e gli altri, ricorda c’è un ragazzo che sembra tenere a te, la sincerità è il primo fondamento di un rapporto.
Un caro saluto!

,Anonima, 16 anni,31-07-2015,Relazioni di coppia