esperti

Stanotte ho sognato un ragazzo, molto bello, alto e più grande di me…

Ciao a tutti.
Ho 13 anni, quasi 14, e frequento il primo anno di liceo. Stanotte ho sognato che un ragazzo, molto bello, alto e più grande di me mi veniva a trovare in un qualche posto pubblico che però non ricordo bene. Il ragazzo non lo conoscevo sia nel sogno che nella realtà, però l’ho frequentato nel sogno. Dunque mi piaceva, e anche lui ricambiava…
Una sera, pioveva e non sapeva come tornare a casa. Ma vivendo troppo lontano da casa mia non potevo accompagnarlo, anche perché i miei genitori non sapevano niente della storia. Così mi dice di andare, lo saluto, ci scambiamo dei baci sulla guancia e vado via (nel frattempo arriva mio padre). In questo momento di ‘saluti’ ci saremmo voluti baciare sulle labbra ma non lo abbiamo fatto. Un piccolo particolare… Il ragazzo portava una stampella perché si era fatto male alla caviglia. Nella realtà non sono fidanzata, anche se mi piace una persona (completamente diversa da quella in sogno) da ormai tanto tempo (due anni).. Vi ringrazio.
,

Cara E.,
dobbiamo prima di tutto fare una premessa: i sogni sono uno strumento che si dovrebbe utilizzare solo durante un percorso di terapia perchè in realtà per interpretare un sogno occorerebbe conoscere la persona, i suoi vissuti e le difficoltà.
Comunque possiamo dire qualcosa sul tuo sogno e sul significato in generale. La prima impressione è legata al contenuto del sogno: tu hai una storia con un ragazzo bello, alto, ecc" ovvero uno di quei ragazzi che tutte le ragazze sognano di avere, quelli che tutte le amiche ti invidierebbero e che essendo anche più grande di te, ti eleverebbe al di sopra dei tuoi coetanei. Il ragazzo pefetto insomma, detto anche principe azzurro… l’unico problema è che svelare a tuo padre in genere che la loro "bambina"  è cresciuta e sta diventando una donna che vorrebbe sentirsi desiderata e amata, ti crea ancora qualche problema e quindi qualche inibizione o conflitto. Da qui forse anche il perchè da due anni ti piace la stessa persona ma non hai avuto modo e possibilità di avere una storia con lui. La stampella? Così, senza conoscere te e l’ambiente in cui vivi…. viene da pensare che tieni a distanza quel ragazzo così perfetto e così "sognato" perchè può avere un difetto, un neo, un qualcosa che può oscurare il tuo sogno. E forse in fondo la vita reale può essere proprio così: tra la fantasia e la realtà c’è spesso un abisso ma ci sentiamo di dirti che mentre la vita concreta la possiamo vivere e assaporare con tutti i suoi pro e contro, il mondo di fantasia, sarà pure come noi lo vorremmo, ma mai raggiungibile fino in fondo.
Comunque ti vogliamo tranquillizzare che il sogno da te raccontato è proprio tipico della tua età, di quell’epoca in cui ci si innamora e si iniziano a sperimentare sentimenti e relazioni nuove. Ti facciamo un grosso in bocca al lupo per tutto.
Un caro saluto!

,E., 13 anni,13-10-2015,Sogni-Il mondo interiore