esperti

Entro gennaio dovrò scegliere se cambiare scuola perchè non mi trovo bene…

Entro a gennaio dovrò scegliere se cambiare scuola,sono al primo anno del Liceo Linguistico al momento non mi trovo bene,alle medie nelle lingue avevo 6 a Inglese e 7 in Spagnolo,l’ho scelto perché da grande vorrei andare negli USA è perché c’e poca matematica (Odio molto la matematica),il problema è che si studiano 3 lingue a me proprio non mi va,voglio solo studiare minimo 2 Lingue come alle medie per questo sto scegliendo se andare al Liceo delle Scienze Umane,ma ho dei dubbi cosa si studia la? E difficile?,mi piacciono materie letterarie,ma non mi piace la Grammatica,Che differenza c’e tra i 2 indirizzi una e l’opzione economico-sociale,l’altra e L’indirizzo Tradizionale un’altra opzione invece è il Turistico,mi preoccupano molto le materie come Economia aziendale,Informatica,più ore di matematica,Materie tecniche che riguardano il turismo, nelle materie che si studiano al turistico che ho elencato c’e molta matematica? Dureranno solo 2 anni,quindi forse lo dovrei fare? Che mi consigliate di rimanere o cambiare? , 

Caro Marion,
l’arrivo al liceo è sempre un momento difficile di passaggio perché confluiscono tanti cambiamenti che ci possono far sentire disorientati. Cambiano insegnanti, amici, orari, cambiano le materie e spesso anche le metodologie di studio.
Sono passati pochi mesi dall’inizio della scuola e magari in questo momento la paura di non riuscire a trovarti bene potrebbe amplificare i tuoi dubbi sul carico di studi che questo liceo comporta.
Magari potrebbe essere importante trovare un insegnante con cui hai instaurato un legame di fiducia, in modo da affrontare insieme i tuoi dubbi e le perplessità. Sai potrebbe essere importante confrontarti con un adulto che ha uno sguardo di insieme delle caratteristiche del liceo che frequenti e può darti un consiglio più specifico.
Per quanto riguarda gli altri licei che hai preso in considerazione, il liceo delle scienze umane, permette di acquisire delle competenze sulle scienze giuridiche, economiche e sociali. Nell’indirizzo tradizionale si approfondiscono la conoscenza della mente e del suo sviluppo, concentrandosi in particolare sulla Psicologia e le Scienze dell’educazione, accentuando quindi l’attenzione su materie umanistiche. Mentre l’indirizzo economico-sociale tendenzialmente approfondisce la conoscenza del sistema sociale, concentrandosi in particolare sulla Sociologia, sul Diritto e sull’Economia, quindi alle materie umanistiche affianca anche materie, come accennavi tu più scientifiche, come economia aziendale o diritto.
L’Istituto Tecnico Turistico, invece, si rivolge agli studenti interessati a formarsi nel settore del turismo, acquisendo competenze nelle attività di coordinamento e di promozione turistica e che possono agire da mediatori tra il turista e il territorio: mediatori di informazioni, di assistenza, di guida, di consigli e motivazioni. Oltre alla possibilità di lavorare nelle imprese turistiche del territorio c’è anche la possibilità di intraprendere rapporti lavorativi con l’estero o al settore delle relazioni pubbliche e del marketing. Per questo viene richiesta l’approfondimento di 3 lingue.
Ogni scuola organizza un piano formativo ad hoc, quindi non tutte hanno la stessa ridistribuzione delle ore, non possiamo darti dei dati esatti. Potrebbe invece essere utile però per te, andare agli open day dei licei che tu hai selezionato o comunque di parlare con i referenti della formazione degli stessi licei; questo ti permetterebbe di capire meglio la loro offerta formativa, di porre domande specifiche e chiarire alcuni dei tuoi dubbi.
Puoi anche informarti se nella tua scuola è presente uno sportello di ascolto psicologico, in modo da poter esprimere i tuoi dubbi, paure, difficoltàe dialogare con un esperto che ti ascolta senza giudicarti. Insieme potete riflettere su quale possa essere la scelta migliore per te.
Hai ragione è molto importante capire quale possa essere il profilo scolastico più adatto alle nostre risorse, competenze e ambizioni, però a volte capita anche che ci lasciamo scoraggiare di fronte a problemi che ci sembrano insormontabili.
Se riusciamo a trovare nuovi strumenti, a credere di più nelle personali risorse magari potremmo vedere i problemi sotto altre prospettive.
Siamo certi che riuscirai a fare la scelta più giusta per te..
Facci sapere cosa hai deciso, se ti va…
Un caro saluto!
,Marion, 14 anni,04-11-2015,Difficoltà a scuola