esperti

Argomento:

A seguito di un intervento di isterosuzione il ciclo è ripreso in maniera totalmente differente rispetto a prima…

Buongiorno,
Vi scrivo perchè a seguito di un intervento di isterosuzione (gravidanza anembrionica) il ciclo è ripreso in maniera totalmente differente rispetto a prima:
– colore diverso: ora il sangue perso è di un rosso molto più vivo (mi ricorda il disinfettante che si mette sulle ferite)
– molto più abbondante
– terminate le perdite comincia spotting per 1 settimana (mai successo nella mia vita): sono perdite lievi e marroncine.
E’ il secondo ciclo dopo l’intervento (novembre) e, cercando una gravidanza, non so come comportarmi.
A cosa può essere dovuto lo spotting? (la visita post intervento non ha rilevato problemi).
L’ovulazione viene posticipata a causa dello spotting?
Posso utilizzare gli stick per la rilevazione dell’ovulazione?
Vi ringrazio per i dubbi che potrete togliermi.,

Cara Lorena,
é del tutto normale che dopo un intervento di isterosuzione si abbia un’alterazione del ciclo mestruale e delle perdite dopo. Se però le perdite (spotting) continuano e sono accompagnate da dolori addominali, malessere o dolori alla schiena, sarà bene farsi visitare da uno specialista che potrà constatare se ci sono dei problemi o meno.
Per cercare una nuova gravidanza sarebbe opportuno aspettare almeno tre mesi dall’intervento per una ripresa completa di tutti i tessuti, ma anche psicologica della persona. Ti consigliamo di utilizzare lo stick per il rilevamento dell’ovulazione allo scadere dei tre mesi, cioè quando potrai pianificare un’altra gravidanza. Comunque tieni presente che lo spotting non influenza necessariamente l’ovulazione.
Ti salutiamo, ma rimaniamo a tua disposizione per eventuali ulteriori dubbi.,Lorena,17-02-2009,Corpo e salute,ciclo mestruale