esperti

Da quando sono nata non ho fatto altro che rincorrere l’amore di qualcuno…

Ciao! Mi chiamo Antonella, ho 25 anni. Da quando sono nata non ho fatto altro che rincorrere l’amore di qualcuno… ovviamente pur di essere amata sono scesa a compromessi, ho sofferto, mi sono fatta trattare male… e adesso mi ritrovo a 25 anni che non credo più nei sentimenti…. non credo che mi formerò mai una famiglia e che avrò mai dei figli… e pensare che sarebbe stato il mio sogno …avevo una ragazzo con cui sono stata 5 anni ma è stata una storia molto difficile a alla fine mi sono accorta, pur amandolo, che non poteva essere la persona giusta per me in quanto non mi dava serenità, ma solo tante preoccupazioni… Vorrei tanto sapere qual’è la ricetta per stare bene con se stessi senza cercare disperatamente l’amore di qualcuno perché spesso quel qualcuno è la persona più sbagliata che ci sia! ,

Cara Antonella,
ci sembra che la tua amarezza e il tuo sconforto siano il risultato di una serie di esperienze negative e di aspettative deluse. Non possiamo dirti che c’è una ricetta uguale per tutti per stare bene con se stessi, ma sicuramente l’affetto e il riconoscimento di una persona significativa che ci sta vicino sono molto importanti per ognuno di noi.
Tu definisci “disperata” la tua ricerca di amore, e forse è su questo che dovresti riflettere, per cercare di capire da dove nasce questo bisogno. Sicuramente hai ragione quando dici che è fondamentale stare bene con se stessi, ma questo sentimento è il risultato di tutte le esperienze che viviamo e di come ci siamo sentiti accolti, accettati e stimati sin da piccoli. Riflettere su questi temi può essere molto complesso e difficilmente da soli o in poco tempo si può trovare una risposta esauriente e che ci aiuti nelle situazioni che viviamo. Quindi non devi essere troppo esigente e severa con te stessa, perché le scelte e i percorsi che facciamo hanno sempre molteplici concause.
Tenendo presenti tutte queste variabili, forse non dovresti porti dei limiti troppo rigidi, come il pensare che non avrai mai una famiglia o dei figli. Crediamo che devi darti un pò di tempo per superare la fine del tuo rapporto con il tuo ex fidanzato e sentirti pronta a stringere nuovi rapporti, senza però partire con aspettative troppo alte e definite.
Se poi senti di aver bisogno di riflettere più a fondo sui tuoi vissuti e su come affrontarli per sentirti più serena, puoi rivolgerti a uno psicoterapeuta con il quale potrai fare comprendere meglio alcune cose che in questo momento ti turbano o non ti sono chiare.
Puoi sempre contare sul nostro aiuto se hai bisogno di condividere i tuoi pensieri e se ti servono dei contatti nella tua zona.
Cari saluti!,Antonella, 25 anni,25-03-2011,Disagio emotivo e/o psicologico