esperti

Argomento:

Volevo chiederVi un’ulteriore informazione sul test di gravidanza…

Vi ringrazio moltissimo dell’aiuto..
Volevo chiederVi un ulteriore informazione se posso…
Ho fatto il test delle analisi del sangue dopo 9 giorni dal rapporto a rischio
ed è risultato negativo..
Secondo Voi è necessario ripetere il test perchè è passato troppo poco tempo?
Inoltre mi è venuto il ciclo..ma è stato un po particolare è durato due giorni
e poi è ricomparso con meno intensità ed ho paura che siano false
mestruazioni..
Secondo Voi è bene ripetere il test…?
Grazie mille dell’aiuto e spero di ricevere presto Vostre informazioni.

Saluti,

Cara Chiara,
affinchè il test di gravidanza sia attendibile bisogna considerare il giorno in cui c’è stato il rapporto.
Il test di gravidanza dodrebbe essere fatto dopo almeno quindici giorni dal rapporto per essere attendibile, perché, se anche si è verificata la fecondazione dell’ovulo, occorrono 6-7 giorni prima che l’ovulo fecondato raggiunga l’utero; in seguito l’embrione deve impiantarsi nella mucosa uterina affinché la gravidanza vada avanti ed è solo allora che l’ormone della gravidanza, chiamato hCG, viene prodotto e può essere ritrovato nelle urine. Più tempo passa dall’impianto, più aumentano i livelli di hCG, più il test è attendibile.
Nel tuo caso, dato che sono anche tornate le mestruazioni, non ci sembra ci siano motivi per preoccuparti (considera che le variazioni nel flusso e nella durata possono essere causate da diversi fattori come le oscillazioni ormonali, lo stress, il cambio di stagione, lo stile di vita, ecc.).
Se proprio non riesci a tranquillizzarti, puoi ripetere il test, ma solo per superare questi ultimi dubbi che ti sono rimasti.
Cari saluti!
,Chiara,19-04-2011,Corpo e salute,timore gravidanza