Maturità, il racconto degli ex. Giovanni Malagò: “Uno choc all’inizio, poi fu molto divertente”

ROMA – “Uno choc all’inizio, poi fu molto divertente”. Giovanni Malagò, presidente del Coni, ricorda così a Diregiovani.it il suo esame di maturità. Dopo le primissime difficoltà, per il numero 1 dello sport italiano, le cose sono andate decisamente meglio: “L’esame me lo ricordo come un qualcosa di scioccante nei giorni precedenti, poi divenne molto divertente: quell’anno si scoprì che il compito di matematica era sbagliato”.

Giovanni Malagò CONI

“La maturità rinforza le amicizie, i rapporti rimangono per tutta la vita ed io ed i miei compagni d’allora siamo rimasti legatissimi. Frequentavo l’istituto De Merode, l’esame andò bene, infatti ho preso 60. La mia ‘notte prima degli esami’? Passata a studiare”.