Recensione: Un ponte per Terabithia

Recensione : Un ponte per Terabithia.

1- Il film Un ponte per Terabithia è molto bello.
Parla di un regno immaginario chiamato Terabithia.
Terabithia è stato inventato da due ragazzi: Jess e Leslie.
Jess è un bravo disegnatore mentre Leslie si immagina molte cose.

Maria Chiara, 3B, plesso Loi, I.C.Via Bravetta Roma.

Recensione : Un ponte per Terabithia.

2- Un ponte per Terabithia parla di due amici, Jess e Leslie, che dondolandosi su una corda magica e rovinata andavano in un posto speciale.
Un giorno Jess andò a un museo d’arte e Leslie andò a Terabithia da sola, la corda si rompe,
Leslie cadde nel fiume e morì.
All’inizio il film era bello ma dopo e diventato commovente.
Consiglio a tutti di andare a vederlo.

Cristina, 3B, plesso Loi, I.C.Via Bravetta Roma.

Recensione : Un ponte per Terabithia.

3- Un ponte per Terabithia parla di due bambini, Jess e Lesli.
Jess e Leslie con l’immaginazione si inventarono un mondo tutto loro.
Ogni giorno, dopo la scuola, andavano a Terabithia.
Un giorno Jess andò con la maestra a una mostra di quadri e Leslie andò a Terabithia da sola.
Per andarci c‘era una corda dove si dovevano dondolare per attraversare un fiumiciattolo.
Leslie si dondolò, ma la corda si spezzò.
A me e‘ piaciuto il film

Andrea, 3B, plesso Loi, I.C.Via Bravetta Roma.

Recensione : Un ponte per Terabithia.

4- Secondo me e‘ stato un film
Bellissimo.
Mi e‘ piaciuto perchè c‘ era molta avventura e fantasia.
Anche gli attori recitavano bene.
Le mie due parti preferite sono state quando hanno combattuto contro gli scoiattoli armati e quando hanno scoperto la casetta sull‘ albero.

Antonio, , 3B, plesso Loi, I.C.Via Bravetta Roma.

Recensione : Un ponte per Terabithia.

5- Questo film parla di un bambino che si chiama Jess.
Il papà lo trattava male.
A scuola di Jess c‘era una bambina antipatica che faceva pagare un dollaro a chi doveva andare in bagno.
Jess dopo un pò ha conosciuto una ragazza che abitava vicino a lui ,si chiamava Leslie .
Il secondo giorno di scuola, la bambina sapeva che c‘ era un posto segreto.
Usciti da scuola andavano lì , dove c‘era una corda.
Si aggrapparono alla corda e si divertirono, poi Leslie andò dall’altra parte.
Jess non la vedeva più.
Ha fatto la stessa cosa e l’ha ritrovata.
Avevano visto una casa sull‘ albero che, dopo averla sistemata è diventata loro.
Il giorno dopo Leslie ha portato delle cose per la casa sull‘albero, sono andati a fare la passeggiata , avevano incontrato un tipo di cane pelosissimo e pure delle aquile.
Arrampicandosi sull‘albero Jess cadde,però quando stava per cadere a terra, un trolls , l‘ha preso al volo.
Il film a me è piaciuto tanto.

Leonardo, 3B, plesso Loi, I.C.Via Bravetta Roma.

Recensione : Un ponte per Terabithia.

6- Il film mi è piaciuto tanto perchè la storia era avventurosa.
I protagonisti erano belli ,simpatici e coraggiosi.

Elisa C. 3B, plesso Loi, I.C.Via Bravetta Roma.

Recensione : Un ponte per Terabithia.

7- Il film è stato bellissimo perchè è pieno di fantasia ed io vorrei che lo vedessero tutti.

Manuel, 3B, plesso Loi, I.C.Via Bravetta Roma.

Recensione : Un ponte per Terabithia.

8- Il film parla di un bambino di nome Jess che fa amicizia con una bambina di nome Leslie.
Mi ha colpito molto che una bambina prepotente vietava l’accesso al bagno a tutti.
Mi ha impressionato quando Leslie è morta.
Jess e Leslie erano buoni amici e avevano inventato un posto di nome Terabithia.
Jess aveva pianto tanto ma per fortuna Jess aveva una sorellina che ha sostituito Leslie .
Il film mi è piaciuto .
Diego, 3B, plesso Loi, I.C.Via Bravetta Roma.

Recensione : Un ponte per Terabithia.

9- E‘ stato molto bello perchè si parla di natura.
Misterioso è il Signore del male.
Leslie è morta .
Mi è venuto da piangere .
Jess si è messo a piangere.

Elena, 3B, plesso Loi, I.C.Via Bravetta Roma.

Recensione : Un ponte per Terabithia.

10- E‘ un film molto triste, ma fantasioso.
Vi consiglio di andare a vederlo.
E‘ molto bello.
Si chiama : Un ponte per Terabithia .
Un giorno una bambina arrivò a scuola .
Fece amicizia con un altro bambino .
Un giorna andarono nel bosco di Terabithia .
Per arrivarci c’era un corda.
Trovarono una casetta abbandonata .
I due amici la ripararono .
Ogni giorno che ci andavano era un’avventura. Una notte la bambina ci andò da sola, la corda si ruppe e morì.
Il bambino era molto triste.

Massimo, 3B, plesso Loi, I.C.Via Bravetta Roma.

Recensione : Un ponte per Terabithia.

11- Il film era molto bello.
Però, la parte che mi è piaciuta di più è quando la bambina, Leslie, con Jess ha ricostruito la casa .
Poi Jess ha portato un cane a Leslie.
La parte che mi è piaciuta di meno è quando Jess è andato con la maestra e poi Leslie è andata da sola a Terabithia .
Leslie non è andata nella casa di Terabithia , la corda si era staccata e Leslie è caduta nel burrone.

Najlaa, , 3B, plesso Loi, I.C.Via Bravetta Roma.

Recensione : Un ponte per Terabithia.

12- Mi è piaciuta la parte in cui gli alberi si sono trasformati in trolls.
Per me è stato il film più bello di sempre .
Il film mi ha insegnato che non si prende in giro. Il film era pieno di avventure e tanta fantasia e lo vorrei rivedere di nuovo (il film).

Giulio V. 3B, plesso Loi, I.C.Via Bravetta Roma.

Recensione : Un ponte per Terabithia.

13- Mi è piaciuto il film.
Mi sono divertita a vederlo perchè era di avventura.
Il film parlava di Leslie e Jess.
All‘ inizio pensavo che non mi piaceva invece mi è piaciuto tanto.
La parte che mi è piaciuta di più è quando la bulla è diventata buona e aveva salvato Leslie e Jess dall’uomo nero.
Da quel punto non era piu bulla e piangeva.
Piangeva perchè la prendevano tutti in giro ed era triste e stava sempre sola.

Aurora Z. 3B, plesso Loi, I.C.Via Bravetta Roma.

Recensione : Un ponte per Terabithia.

14- Un bambino ed una bambina di undici anni si incontrarono a scuola.
I due bambini fecero amicizia ed insieme scoprirono un passaggio segreto che gli portava a Terabithia, il loro regno della fantasia.
Jess,il bambino, si scordò d’invitare Leslie la bambina.
Allora Leslie ando‘ a Terabithia da sola, ma quando Leslie salì sul passaggio segreto la corda si spezzò e Leslie cadde nel fiume roccioso.
Jess fu molto dispiaciuto che la sua amica Leslie era morta.
Questo film e‘ stato bellissimo, lo consiglierei a tutti.

Elisa R. 3B, plesso Loi, I.C.Via Bravetta Roma.

Recensione : Un ponte per Terabithia.
15- A me è piaciuto quando la bulla ha salvato la vita a Jess, quando i due hanno combattuto con gli animali della fantasia, anche quando Jess e Leslie sono diventati amici.

Raul 3B, plesso Loi, I.C.Via Bravetta Roma.

Recensione : Un ponte per Terabithia.

16- A me è piaciuta la parte in cui, la ragazza, era appena arrivata in una nuova classe.
In quella classe c’era un ragazzo che si chiamava Jess mentre la ragazza si chiamava Leslie.
Jess e Leslie divennero molto amici.

Chiara 3B, plesso Loi, I.C.Via Bravetta Roma.

Recensione : Un ponte per Terabithia.
17- A me è piaciuta la parte dove la cattiva era caduta in autobus e ha incolpato Jess.
Invece era solo una bugia, ma l’autista gli ha detto di andare a piedi.
Jess, arrivato a casa con Leslie andarono nel loro posto segreto.
Viviana 3B, plesso Loi, I.C.Via Bravetta Roma.
Recensione : Un ponte per Terabithia.

18- A me è piaciuta la parte in cui Leslie e Jess entrano nel mondo incantato.
Trovarono tantissime cose belle, come la casa sull’albero, e creature fantastiche.
Leslie e Jess costruirono tante altre belle cose.
A me è piaciuto tanto questo film.

Sofia 3B, plesso Loi, I.C.Via Bravetta Roma.

Recensione : Un ponte per Terabithia.

19- A me è piaciuto molto questo film, perchè mi ha dato emozione, tristezza e felicità.
I protagonisti sono due bambini di nome Jess e Leslie.
Jess e Leslie si sono conosciuti a scuola.
I due bambini insieme hanno inventato un mondo dove era tutto loro.
Per entrare in questo mondo dovevi agrapparti ad una corda.
Un giorno la bambina è andata da sola, si è spezzata la corda ed è caduta nel lago.

Francesca 3B, plesso Loi, I.C.Via Bravetta Roma.

Recensione : Un ponte per Terabithia.

20- C’era una volta Jess e Leslie, due bambini che si conoscono a scuola.
Avevano trovato un passaggio segreto, c’era un fiume che dovevano attraversare con una corda.
Un giorno Jess era andato al museo con la maestra.
Leslie è andata da sola nel passaggio segreto che portava a Terabithia.
Prese la corda per attraversare il fiume ma la corda si era spezzata
Leslie affogò perchè l’acqua saliva ognii giorno di piu‘.

Letizia 3B, plesso Loi, I.C.Via Bravetta Roma.

Recensione : Un ponte per Terabithia.
21- Jess e Leslie sono due bambini compagni di scuola.
Loro hanno scoperto un nuovo mondo che chiamano Terabithia.
Si trova nel bosco dietro casa loro.
Per arrivarci devono passare sul fiume con una corda.
Leslie andò da sola, cadde e morì.
Sara 3B, plesso Loi, I.C.Via Bravetta Roma.

Recensione : Un ponte per Terabithia.

22- Oggi in classe abbiamo visto un film di nome Un ponte per Terabithia.
Questo film parla di un ragazzo e di una ragazza che si incontrano e fanno amicizia.
Il ragazzo si chiama Jess e la ragazza Leslie.
Loro con l’immaginazione creano un mondo che chiamano Terabithia.
Ci stanno trolls,creature magiche,il signore die mali e i terabithiani, creature magiche e meravigliose.
A me questo film è piaciuto molto.
Mi è piaciuta soprattutto la storia e come recitavano gli attori.

Emma, 3B, plesso Loi, I.C.Via Bravetta Roma.

Recensione : Un ponte per Terabithia.

23- Questo film si intitola Un ponte per Terabithia .
Inizia con un ragazzo un pò sfortunato che si chiama Jess.
Dopo un pò, arriva a scuola di Jess, arriva una nuova studentessa : Leslie.
Leslie e Jess diventano subito amici e decidono di trovare un mondo dove solo loro possono entrare.
A me il film è piaciuto molto.

Greta, 3B, plesso Loi, I.C.Via Bravetta Roma.

Recensione : Un ponte per Terabithia.

24- Il film mi è piaciuto tanto e la parte che mi è piaciuta è quando trovano la casa sull’albero .
Jess e Leslie la ricostruiscono.
Invece, la parte che non mi è piaciuta è quando Leslie muore.

Margherita, 3B, plesso Loi, I.C.Via Bravetta Roma.