spettacolo

Kenzo rompe gli schemi, ecco lo spot del suo profumo targato Spike Jonze

Spike Jonze spot KenzoROMA – E’ il regista Spike Jonze a firmare la regia dello spot per il lancio della nuova fragranza della maison Kenzo. Un cortometraggio che rompe le regole della pubblicità e manda in soffitta un certo tipo di immagine della donna. Quella modaiola, ad esempio, o quella perennemente ammiccante delle pubblicità dei profumi.

Spike Jonze spot Kenzo

I componenti per uno spot da favola ci sono tutti. Un ottimo regista, una bella interprete, una coreografia innovativa e accattivante, una colonna sonora di successo. Eppure quello realizzato per “Kenzo World”, da Spike Jonze, ha il sapore della novità. Basta immagini patinate, basta alle donne sexy e pericolose o troppo “Barbie” per essere vere. La protagonista è Margaret Qualley, figlia di Andie MacDowell e protagonista di The Nice Guys e di Leftovers. Le coreografie sono firmate da Ryan Heffington e la musica è di Sam Spiegel e Ape Drums.

Kenzo World, se la protagonista è stufa della vita mondana

Una serata di gala, una tavola imbandita per ospiti vip e super selezionati, una location da sogno. Si apre così lo spot ideato da Spike Jonze. Poi, d’improvviso, quello che non ti aspetti. La bella protagonista lascia il salone delle feste per ritrovarsi sola tra i corridoi di quello che sembra un teatro o un auditorium. Qui la trasformazione. La ragazza balla, fa le smorfie, quasi fosse posseduta. Si muove, fasciata nel suo abito verde da gran sera, su una musica dirompente e fuori contesto. Alla fine il grande salto nel vuoto, in un grande occhio che richiama la nuova “bottle” di Kenzo World.

Spike Jonze, un genio prestato alla pubblicità

Il nome cela l’identità di Adam Spiegel, regista, sceneggiatore, attore e produttore cinematografico statunitense. Nato a Rockville nel 1969, Jonze è celebre per aver diretto il film cult “Essere John Malkovich” che gli procura la candidatura all’Oscar in qualità di miglior regista. Ha inoltre diretto gli acclamati film “Il ladro di orchidee” e “Lei” con cui si aggiudica l’Oscar per la migliore sceneggiatura originale e il Golden Globe sempre per la migliore sceneggiatura. Al film altre due candidature: miglior film e migliore canzone.

Spike Jonze spot Kenzo 2