Il prepotente ritorno del marsupio

Roma – Tutti sappiamo quanto ormai siano tornati di moda oggetti e capi rivisitati, tirati fuori direttamente dagli anni ’90, come chockers e crop top, ma c’è ancora qualcosa che era molto famoso negli anni ’90 e che è stato ‘lasciato indietro’. Almeno, fino ad ora. Stiamo parlando, del marsupio. Per anni, è stato il must have di molti bambini e ragazzi e soprattutto di tutti quei turisti che non volevano che i propri souvenir venissero rubati. Oggi, cercando su ASOS, la ricerca della parola marsupio produce ben 72 risultati.

Mentre marchi come Eastpak, sono tra i risultati perché probabilmente non hanno mai smesso di produrre marsupi, sembra chiaro che altri marchi abbiano deciso di rivisitate il vecchio marsupio tramite nuovi colori, fantasie e tessuti. Non si tratta di una predizione quindi, i marsupi sono davvero tornati. Nonostante il ritorno di questo oggetto abbia fatto storcere il naso a molti, bisogna cercare di guardare il marsupio da un altro punto di vista. Il marsupio, rappresenta infatti qualsiasi cosa una persona possa volere dalla vita, è COMODO! Una borsa a tracolla, può essere comoda quanto vuoi ma lascerà sempre quell’odioso segno sulla spalla, come se fosse un regalo di compleanno indesiderato. Il marsupio, sicuramente non sarà elegante quanto una borsa a tracolla ma è certo che avrai tutto ciò che ti serve proprio lì dove ti serve. Indossare i marsupi, sarà soltanto un passo in più verso la rivoluzione!.

Fonte metro.co.uk