Salmo vs Fedez: continua su Instagram la faida storica tra i due rapper

Salmo vs Fedez: continua su Instagram la faida storica tra i due rapper

Oggetto di dibattito i capi del merchandising di entrambi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – I dissapori tra Salmo e Fedez sono noti da tempo. Tra i due non c’è mai stato buon sangue. Oggi su Instagram, i due rapper hanno ricominciato a parlarsi a distanza.

Oggetto di dibattito i capi del merchandising di entrambi. Salmo, nelle storie, ha insinuato che le felpe e le magliette della collezione disegnata dai FerragnezParanoia Airlines – fossero copiate dalla sua linea. Il rapper ha fatto uscire a novembre 2018 la Lebon Airlines, una serie che, tra le stampe, ha un aereo avvolto dalle fiamme. Aereo e fiamme che sono anche al centro della capsule collection di Fedez. 

La risposta di Fedez non si è di certo fatta attendere:

“Guarda @lebonski questo è il mio merchandising per il concerto di giugno…il tuo è di novembre. Comunque pace e bene a te e a tutti quelli che ogni giorno non perdono occasione per litigare con me a caso”

Non contento, il rapper ha continuato:

“Paranoia Airlines l’ho annunciato ad ottobre…il tuo merch è di novembre e sinceramente pensi che abbia copiato il titolo del mio disco (lavorato per un anno) pensando al tuo merch uscito a novembre…”

L’interprete di Prima di ogni cosa ha, poi, chiuso su Instagram e Twitter scrivendo “Aspettiamo il prossimo”. Nei giorni scorsi, Ghali aveva rinominato Paranoia Airlines Noia Airlines, con buona pace di Guè Pequeno, che aveva twittato una faccina addormentata. La controrisposta di Salmo ancora non è arrivata. 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it