RECENSIONE| I Coldplay non deludono: fuori “Music of the spheres”

La band torna con un disco che sa di futuro e annuncia un live stream su Amazon Music

15 Ottobre 2021

Da sempre una certezza. I Coldplay sono tornati e non hanno deluso le aspettative. È su tutte le piattaforme da oggi “Music of the spheres”, nono disco del gruppo britannico. Un lavoro che regala ai fan, vecchi e nuovi, un viaggio nel cosmo: tra (immaginari) pianeti dell’universo che nella tracklist vengono rappresentanti dalle canzoni.

Dalla hit radiofonica “Higher Power” al successo del feat con i BTS in “My Universe”, passando dalla mini opera di 10 minuti “Coloratura”. Poi l’anima più rockettara in “Pride of the people” e quella romantica e malinconica in “Let somebody go”. Chris Martin e compagnia mostrano nuove sfaccettature del loro suono in un modello che potremmo chiamare Coldplay 2.0.

Dodici i brani in totale per un pop che sa di futuro e – perché no – di una realtà fantascientifica. Nella tracklist la band fa affidamento, oltre ai Bangtan Boys, alle voci di Selena Gomez e dei figli di ognuno dei componenti. Tra i produttori anche un italiano: Davide Rossi.

L’impalcatura generale è, invece, ad opera di Max Martin che, per chi non lo conoscesse, è l’uomo delle hit che ha lavorato negli anni con nomi del calibro di Britney Spears, Christina Aguilera, Backstreet Boys, Katy Perry, P!nk, Taylor Swift, Selena Gomez, Demi Lovato, The Weeknd, Ariana Grande, Lady Gaga e Celine Dion. Solo per citarne alcuni, l’elenco è lunghissimo.

Da ascoltare senza skippare le tracce

“Music of the spheres” è un disco da ascoltare dall’inizio alla fine senza salti. Da non perdere gli intermezzi musicali che accompagnano il passaggio tra alcuni brani: l’intro del disco e le tracce 9 e 11 ne sono un esempio. Quest’ultima, tra l’altro, mescola un coro da stadio alla musica.

Ed, alla fine del disco, è un vero peccato pensare alle ultime dichiarazioni di Martin. Il frontman ha svelato che questo sarà uno degli ultimi progetti del gruppo:

Penso che tra qualche album finiremo di fare album. Non è uno scherzo, è vero, penso che il nostro catalogo finirà a 12 album, ma penso che vorremo sempre suonare dal vivo insieme. Quindi, penso che come fanno gli Stones, sarà fantastico se potremo ancora andare in tournée a settant’anni. Sarà meraviglioso, se qualcuno vorrà venire”.

I Coldplay live per Amazon Music e poi in tour nel 2022

Presto “Music of the spheres” prenderà vita dal vivo. I Coldplay hanno annunciato un tour che nel 2022 li porterà in giro per il mondo. Al momento manca una data italiana. I fan, però, potranno consolarsi guardando il gruppo su Amazon Music.

In live stream dalla Climate Pledge Arena di Seattle che sarà inaugurata proprio in questa occasione, i Coldplay si esibiranno a partire dalle 19 PDT (4 ora italiana) di venerdì 22 ottobre. L’esibizione sarà replicata alle 19 di sabato 23 ottobre.

La performance sarà il primo spettacolo della band in un’arena dopo quasi cinque anni. Gli spettatori di tutto il mondo avranno la possibilità di sintonizzarsi con Amazon Music per vivere il concerto in tempo reale sull’app Amazon Music, sul canale Twitch di Amazon Music e su Prime Video, per tutti i clienti con o senza abbonamento Prime. 

2021-10-15T15:57:04+02:00