Michele Rosiello: “Il cinema è la mia strada, la mattina mi sveglio felice” -VIDEO

Abbiamo incontrato l'interprete di Davide Sardi, in occasione dell'uscita di 'Guida astrologica per cuori infranti' su Netflix

Ve lo ricordate quando durante la nostra infanzia sognavamo di fare l’astronauta? E poi il giorno dopo sognavamo di fare l’insegnante e il giorno dopo ancora il calciatore o la veterinaria? La stessa cosa è successa a Michele Rosiello: classe 1989, ‘made in Napoli’, attore. “Da bambino sognavo di fare l’inventore, mi piace costruire cose per rendere più pratica la vita. Poi crescendo c’è stato il classico sogno del calciatore“,  ha raccontato Michele ai nostri microfoni. “Successivamente ho iniziato a studiare ingegneria, mi sono laureato portando a termine il percorso di studi. Ma, piano piano, è nata in me quasi per gioco la passione sia per la recitazione che per la regia. Costringevo amici a seguirmi per girare cortometraggi che scrivevo. Poi – ha continuato – mi sono detto ‘a me questa cosa piace e vorrei diventasse il mio lavoro. Così ho cominciato a studiare alla Scuola d’Arte Cinematografica Gian Maria Volonté di Roma. Una volta uscito ho iniziato a interfacciarmi con agenti, uffici stampa e casting fino ad arrivare ad oggi. Per me la recitazione è un lavoro ma è anche la mia passione, non è facile raggiungere questo ma se ci riesci la mattina ti svegli felice“. Un sorriso e tanta soddisfazione che arrivano grazie a ruoli importanti in progetti grandi, come i suoi occhi da cui ‘esplode’ l’amore per il cinema: dal debutto sul grande schermo nel 2013 in ‘Che strano chiamarsi Federico‘ (ultimo film diretto da Ettore Scola) alla seconda stagione di Gomorra – La serie e L’isola di Pietro fino a Guida astrologica per cuori infranti. Quest’ultima ha debuttato con la prima stagione (in 6 episodi) il 27 ottobre su Netflix. Creata da Bindu de Stoppani e diretta dalla stessa Bindu e da Michela Andreozzi, lo show è tratto dall’omonimo successo editoriale di Silvia Zucca edito da Casa Editrice Nord.

Amicizia, romanticismo, carriera, incontri surreali e vicende tragicomiche sono solo alcuni degli ingredienti di questa moderna commedia romantica che segue le vicende della protagonista Alice (Claudia Gusmano), alla ricerca del grande amore e della realizzazione lavorativa. L’incontro-rivelazione con l’amico Tio (Lorenzo Adorni) fa entrare l’astrologia nella sua vita e la spinge a lasciarsi guidare dalle stelle, portandola sempre più vicino al concretizzarsi dei suoi desideri. Qui Rosiello interpreta Davide Sardi. Lui è sicuro di sé, è appassionato ed è generoso. Ma anche preciso, attento e scrupoloso (proprio come Michele, da perfetto ingegnere). Sardi ha un fascino magnetico e misterioso, ed è il nuovo direttore creativo della Dora TV, dove è stato assunto per dare una sterzata creativa. È molto riservato, sceglie con oculatezza le persone a cui rivelare il proprio spirito appassionato e caloroso. Ed è questo contrasto a generare quell’alone di mistero che lo rende irresistibile. Lati ancora nascosti che vedremo nella seconda stagione della serie (prodotta da Italian International Film – Gruppo Lucisano), le cui riprese sono già completate, in uscita prossimamente. La serie è leggera ma racchiude in sé spunti di riflessioni potenti, oggi più che mai. Attraverso il personaggio di Alice, per esempio, si normalizza la goffaggine e il non aver ancora trovato un posto nel mondo all’età di 30 anni. Il personaggio di Michele Rosiello, invece, incarna un tema necessario da raccontare: l’importanza di dare un’opportunità – in ogni ambito lavorativo -ad una giovane ragazza, nel caso della serie. Oggi molti preferiscono andare ‘sul sicuro’ e non rischiare puntando sulle nuove generazioni. Davide Sardi lo ha fatto e, da come si vede negli ultimi episodi, non gli è andata poi così male. 

Leggi anche: Guida astrologica per cuori infranti, i protagonisti: “Sognare fino all’ultimo respiro” – VIDEO

GUIDA ASTROLOGICA PER CUORI INFRANTI, LA STORIA

Poco più che trentenne e single (non per scelta), Alice lavora come assistente di produzione in un piccolo network televisivo, con ben poche possibilità di carriera, sebbene spesso lei sia la persona più competente nella stanza. Come se non bastasse, il suo ex ragazzo Carlo sta per sposarsi e diventare padre. A questo si aggiunge l’arrivo di Davide, il nuovo affascinante e misterioso direttore creativo, assunto con il severo compito di verificare la produttività del team. La vita di Alice però sta per cambiare completamente grazie all’incontro con Tio, un attore della soap opera di punta del network e sedicente guru dell’astrologia, destinato a diventare presto la sua personale Guida astrologica per cuori infranti.

GUIDA ASTROLOGICA PER CUORI INFRANTI, IL TRAILER

 

2021-10-30T18:13:19+02:00