spettacolo

Leggendario PR dei Beatles muore all’età di 80 anni

Beatles-PR-Tony-BarrowRoma – L’uomo che ha coniato il termine ‘Fab Four’ è morto. Tony Barrow, ha lavorato per i Beatles negli anni ‘60 come addetto stampa. Oggi, l’esperto e appassionato della storia dei Beatles, Spencer Leigh, ha scritto su Twitter: ”Sono appena venuto a conoscenza del fatto che TONY BARROW, addetto stampa dei Beatles e l’uomo che ha coniato il termine Fab Four, è venuto a mancare ieri notte. Aveva compiuto 80 anni lo scorso Mercoledì.”

Anche l’autore dei Beatles, Mark Lewisohn lo ha ricordato su Twitter scrivendo: “Mi dispiace di dovervi informare della morte di Tony Barrow, a soli tre giorni dal suo compleanno.” Tony Barrow è nato a Crosby, nel 1936, dopo l’Università aveva cominciato a lavorare per la Decca Records. Successivamente, era stato contattato dal manager dei Beatles, Brian Epstein e oltre a lavorare con i Fab Four, come lui li aveva soprannominati, ha collaborato con molti altri artisti tra cui Cilla Black and Gerry &amp e The Pacemakers. Dopo gli anni ’60, si è dedicato alla sua personale compagnia di PR, rappresentando vari nomi importanti nel mondo della musica, partendo dai The Kinks fino ai Bay City Rollers. Negli ultimi anni della sua vita, è tornato a scrivere e a dedicarsi al giornalismo freelance.

Fonte www.mirror.co.uk