spettacolo

Tre band in una: al via il countdown per la nascita dei Prophet of Rage

Prophet of RageROMA – Un supergruppo formato da Rage Against The Machine, Public Enemies e Cypress Hill, è il progetto che nasce sotto il nome di Prophet of Rage e che è stato annunciato da Billboard, l’unica fonte a confermare la notizia. Fino a poco tempo fa, infatti, il mistero ha fatto da padrone sull’argomento e l’unico vero e proprio indizio era stato il sito prophetsofrage.com – con tanto di countdown, la cui fine è prevista per il 1 Giugno – lanciato dai Rage Against The Machine.

In molti avevano sperato in una reunion della band e in un nuovo album e, in qualche modo, non si erano sbagliati. La reunion ci sarà ma comprenderà altre due band. Nello specifico, i membri del supergruppo saranno Tom Morello, Tim Commerford  e Brad Wilk  dei Rage Against The Machine; Chuck D  dei Public Enemy e di B-Real  dei Cypress Hill. L’unico, quindi, a non essere coinvolto è il frontman dei Rage Against The Machine Zach De La Rocha, su cui tutto tace. L’unica ipotesi plausibile riguarda il progetto da solista che De La Rocha sta intraprendendo. Non è la prima volta, però, che i RATM avviano un progetto senza il loro cantante: nel 2001, infatti, si unirono a Chris Cornell per dar vita agli Audioslave.

Secondo Billboard, il nuovo gruppo dovrebbe debuttare il 3 Giugno con un live all’Hollywood Palladium di Los Angeles dove le tre band riunite eseguiranno insieme i loro pezzi più famosi. Rumors non ancora accertati, invece, parlano di trattative già in corso per un album di debutto dei Prophets of Rage. Per quanto riguarda il countdown del primo Giugno l’unico modo per scoprire di cosa si tratti è aspettare con pazienza. Alcuni parlano di un album in uscita ma, come per il resto del progetto, l’incertezza regna sovrana.