spettacolo

Nuovo tour per Steve Hackett

steve-hackett-2017-official-cathypoultoneditedRoma – Sabato 1 aprile sbarca a Roma, all’Auditorium Conciliazione, Steve Hackett. Il leggendario chitarrista dei Genesis torna con un nuovo disco e un nuovo world tour. Dopo i successi e sold out del 2015-16 Hackett torna con “TOTAL EXPERIENCE”, un tour mondiale con la full band con un set, che mescola classici e gemme più rare dell’ampio repertorio Genesis e solista. L’appuntamento è in primavera per un nuovo disco e un nuovo tour, che include brani dall’ album “Wind and Wuthering” di cui ricorre il 40ennale, classici come “Musical Box” oltre a rarità mai eseguite dal vivo dalla Hackett  band come “Inside Out” e “Anyway”. Con una carriera che attraversa decenni di storia del rock, che lo ha portato a pubblicare 7 album con i Genesis, 30 album da solista e uno con il super gruppo GTR insieme con Steve Howe degli Yes e dell’Asia, Steve Hackett annuncia un nuovo tour mondale, che toccherà l’Italia nella primavera 2017. Nello stesso periodo è annunciata l’uscita del nuovo album solista, di cui il tour sarà anticipazione, insieme ai favoriti della sua lunga carriera, come “The Steppes”, “Serpentine“, “Every Day” e per la prima volta dal vivo “Rise Again“. Sul palco con Steve Hackett un eccezionale team di musicisti di altissimo livello: alle tastiere Roger King (Gary Moore, The Mute Gods), alla batteria, percussioni e voce Gary O’Toole (Kylie Minogue, Chrissie Hynde), al sax, flauto e percussioni RobTownsend (Bill Bruford),  al basso e Sticks il grande ritorno di Nick Beggs (Kajagoogoo, Mute Gods) e alla voce Nad Sylvan (Agents of Mercy).

Un musicista che ha percorso la storia del rock e continua a percorrere i sentieri della creatività musicale senza sosta.  Il live di Steve Hackett è un appuntamento con la musica da non perdere.

Biglietti in vendita con il circuito Ticket One (on-line su www.ticketone.it ed in tutti i punti affiliati).