spettacolo

Mojo Station compie 15 anni

Roma – Compie 15 anni il format radiofonicoMojo Station – Il Blues e le Sue Culturein onda sulle frequenze della storica emittente Radio Città Futura e il 14 gennaio è in programma una grande festa al Monk di Roma. Una serata dedicata alle culture e ai suoni african american con quattro concerti, due dj-set, proiezioni, un vinyl corner dedicato agli amanti dei 33 e dei 45 giri. Headliner della giornata il Niki La Rosa Group, formazione che giunge da Livorno che si muove in ambito folk-blues-pop. Il quintetto è capitanato da Niki La Rosa, cantante e chitarrista di riconosciuto talento. La Rosa, metà scozzese e metà livornese, presenta il suo nuovo disco dal titolo “Us”. Un disco che racconta storie della quotidianità che assumono un aspetto entusiasmante, grazie ad una seduta di registrazione nuda, scarna e senza sovraincisioni, dove si evidenzia il valore dei musicisti presenti. Robert Luti (Playing For Change, Luke Winslow-King, Tres) alle chitarre, Massimo Gemini (Snaporaz) al sassofono, Marco Bachi (Bandabardò) al basso e Piero Perelli (Dana Fuchs, Emma Morton), garantiscono un valore aggiunto al tutto. In apertura di serata si alterneranno sul palco: Lucio Villani, Trickster, Caracca Tamburi Itineranti e Caracca de Roda. Un appuntamento imperdibile per gli amanti della musica african american che certamente sapranno che dall’esperienza on air è nato poi il Mojo Station Blues Festival, kermesse oramai anni stabilmente tra le migliori della scena Blues nazionale e considerata di interesse internazionale dagli operatori di settore.

Apertura porte ore 20:30, inizio live dalle ore 21:00.

Qui il programma della serata:
| Apertura H 20:30 | Sala
● H 21.00_ Lucio Villani_ live
● H 21.45_ Trickster_ live
● H 22.10_ Caracca Tamburi Itineranti
● H 22.45_ Caracca de Roda
● H 23.00_ Niki La Rosa Group
a seguire Corry X & #MojoStation #djset

Info:

mojostation.net;

facebook.com/MojoStationBluesFestival;

twitter.com/mojostation