spettacolo

Blake Lively mette le cose in chiaro e afferma che Ryan Reynolds è solo suo

Roma – Blake Lively, pur non avendo portato il marito Ryan Reynolds con lei ai Team Choice Awards, ha messo comunque bene in chiaro le cose, affermando che lui appartiene solo a lei. Dopo aver accettato il premio come miglior attrice drammatica per il suo ruolo nel film ‘The shallows’, la star ha rivolto una speciale dedica a suo marito. “Grazie a mio marito, lui rappresenta davvero tutto per me,” ha detto l’attrice.

Al solo nominare Reynols, una fan ha iniziato a strillare ed è stato proprio quello il momento in cui la Lively, ha replicato con tutta prontezza: “Mi dispiace non puoi averlo, è mio!”. La Lively, ha deciso inoltre di sfruttare il suo discorso per inviare un importante messaggio. “Mia mamma, mi ha sempre insegnato fin da quando ero piccola che nessuno può limitarmi. Non permettete mai a nessuno, di dirvi che c’è qualcosa che non potete fare,” ha detto, aggiungendo che il suo primo obbiettivo da ragazzina era stato quello di entrare a far parte delle Spice Girls.

“La cosa che adoravo di più di loro, era che erano così differenti l’una dall’altra, erano donne e sapevano cosa volevano. Quella, è stata la prima volta che ho scoperto quanto potessero essere potenti le donne,” ha detto la Lively. Inoltre, parlando del film ‘The Shallows’, ha aggiunto: “Quando avete scelto di votarmi per vincere questo premio, non avete votato solo me o il film, ma per il potere delle donne”. Infine, ha ringraziato coloro che l’hanno votata per aver inviato ‘un messaggio ad Hollywood, affermando che le persone vogliono sentire più storie riguardanti le donne’.

Fonte www.news.com.au