Britney Ever After, il primo trailer svela come sarà il biopic su Britney Spears

Britney Ever After, il primo trailer svela come sarà il biopic su Britney Spears

Dal successo alla caduta e fino alla risalita

Rbiopic su britney spearsOMA – Sta prendendo vita il biopic su Britney Spears. Si chiama Britney Ever After e racconterà la vita e la carriera della pop star. Un racconto non autorizzato dalla cantante ma che arriverà comunque sul grande schermo, negli Stati Uniti, il prossimo 18 febbraio a cura di Lifetime.

La regia è di Leslie Libman mentre la sceneggiatura è stata firmata da Anne-Marie Hess. Nel cast, oltre a Natasha Bassett protagonista, anche Peter Benson nei panni del manager Larry Rudolph, Clayton Chitty (Kevin Federline), Nicole Oliver (Lynne Spears), Nathan Keyes (Justin Timberlake) e Markian Tarasiuk (Wade Robinson).

Britney Ever After, dal successo alla caduta  e fino alla risalita. Ecco il biopic su Britney Spears

Nel trailer viene mostrato un assaggio  della storia. Dalla fama alla caduta con successiva risurrezione trionfante, con Britney saldamente pronta a confermare il suo ruolo come una delle più grandi artisti del mondo. Spazio anche alle relazioni con Justin Timberlake e Kevin Federline in un mix che sicuramente farà discutere.

“È stato traumatico dover vivere attraverso i miei occhi quello che ha vissuto lei. Voglio dire, lei non è come chiunque altro. In tutta la sua vita, – ha detto Natasha Bassett – lei è stata inseguita dai paparazzi ed è costantemente esaminata, sotto gli occhi del pubblico, quindi non è normale. Ho molto apprezzato la sua forza. Emotivamente, il modo in cui ce l’ha fatta, attraverso le pressioni costanti che lei ha dovuto affrontare, è ammirevole”.

Britney Ever After (Trailer)