spettacolo

James Blunt sostiene che Ed Sheeran si sia inventato tutto riguardo l’incidente avvenuto con la Principessa Beatrice

Roma – Tempo fa, era uscita una notizia secondo la quale durante una festa al Royal Lodge di Londra, la Principessa Beatrice avrebbe ferito accidentalmente al volto Ed Sheeran. Oggi però, l’amico di Ed, James Blunt, sostiene che sia stato proprio Sheeran a ferirsi accidentalmente al volto e che i due, abbiano successivamente deciso di raccontare la storia che noi tutti sappiamo, per fare uno scherzo. “Ed era ubriaco, barcollava in giro e accidentalmente si è tagliato.

Ci siamo inventati una storia divertente e tutti ci sono cascati. E’ stato abbastanza imbarazzante,” ha detto Blunt in un’intervista per Shortlist. Quando gli è stato chiesto quanto ci fosse di inventato nella storia precedentemente raccontata, Blunt ha risposto: “Tutto! Tranne per quanto riguarda la cicatrice di Ed. E’ assurdo che le persone ci abbiano creduto!”.

Blunt, grande amico di Ed Sheeran, ha successivamente scaricato la colpa dell’accaduto su di lui. “E’ colpa sua. Era disperato, voleva vendere più dischi possibile!”, ha affermato scherzando. In un’intervista poco successiva all’accaduto, Sheeran aveva detto: “James Blunt, voleva che io dicessi a tutti che era stato lui a ferirmi, così da poter ritirare su la sua carriera con una notizia nella quale cercava di uccidermi”.

Fonte www.standard.co.uk