spettacolo

Janet Jackson torna in tour e conferma il divorzio dal marito

Janet Jackson torna in tourROMA – Un video di poco più di un minuto le è bastato per parlare in tutta sincerità con i suoi fan. Janet Jackson torna in tour e conferma il divorzio dal marito su Facebook.

Un anno fa era arrivato lo stop. L’intento quello di crearsi una famiglia e in parte con il senno di poi c’è riuscita. La gravidanza che ha stupito tutti l’ha fatta diventare mamma a 50 anni lo scorso gennaio di Eissa. Tre mesi dopo il lieto evento, però, il divorzio dal marito Wissam Al Mana.

Ciò che resta di buono è Eissa, l’unica priorità di Janet oltre al lavoro. “Ringrazio Dio per avermelo dato. È così dolce e amorevole. E tanto vivace”. La Jackson non vuole nascondersi e così “Voglio essere onesta con voi. Sì, mi sono separata.  Sarà deciso tutto in tribunale, il resto è nella mani di Dio”, ha aggiunto la cantante, confermando il divorzio.

Janet Jackson torna in tour e gli cambia nome

Figlio e come accennato il lavoro, la musica. “Continuerò il tour come promesso”, annuncia la cantante. Stesso tour ma un nome diverso per guardare avanti. Archiviato, quindi, l’Unbreakable Tour. “Ho deciso di cambiare il suo nome in ‘State of the World Tour’, – ha rivelato Janet – che nonostante il nome, non tratterà temi politici. Sarà un tour sulle persone, sul mondo, sulle relazioni tra esseri umani e sull’amore. Desidero ringraziarvi per la vostra pazienza e per avermi supportato in tutti questi anni. Sono davvero eccitata dall’idea di tornare a cantare e non vedo l’ora di vedervi dal palco, il prossimo 7 settembre. A presto”. Mistero ancora sulle date.