spettacolo

4:44, l’album di Jay-Z su tutte le piattaforme…tranne che su Spotify

album di Jay-Z su tutte le piattaformeROMA – L’album di Jay-Z su tutte le piattaforme. Tranne che su Spotify.

4:44 è disponibile da oggi fuori da Tidal. L’album, diventato platino senza neanche uscire negli store fisici, è ascoltabile su Apple Music e Amazon Music Unlimited. Unica eccezione la piattaforma svedese.

Una mossa che, di certo, non è una sorpresa. Sono tanti, infatti, gli artisti che non vedono di buon occhio Spotify. La sua colpa quella di non tutelare abbastanza gli artisti, privandoli di compensi che gli spetterebbero per i diritti delle canzoni. Celebre è la rimozione del catalogo di Taylor Swift, ordinata da lei stessa. Salvo, poi, fare dietro front qualche settimana fa.  Jay-Z, dal canto suo, lo scorso aprile ha fatto eliminare tutte le sue canzoni, senza spiegare i motivi.

L’album di Jay-Z su tutte le piattaforme e negli store in versione fisica con un featuring speciale: Blue Ivy

4:44 uscirà presto anche in versione fisica ma nessuna informazione si ha sul ritorno di Jay-Z su Spotify. La bella notizia è che il disco fisico avrà anche delle tracce aggiuntive. Tra queste c’è “Blue’s Freestyle/We Family” in cui Jay-Z ha inserito un featuring speciale: quello di Blue Ivy.

La primogenita di 5 anni rappa nel pezzo: “Everything, everything is my only single thing. Everything I hear is my answer/I never hear that, I be in the posse/Never seen a ceiling in my whole life”. Poi “Boom shakalaka, boom shakalaka. Everything in shaka, everything in faka”.