Nino Formicola è il vincitore dell’Isola dei Famosi 2018

Il racconto della finale

ROMA – Si sono spente le luci della Palapa più spiata di Italia e gli isolani finalisti sono rimpatriati in Italia per l’attesissima finale dell’Isola dei Famosi 2018.

Il vincitore della tredicesima edizione è NINO FORMICOLA.

Un post condiviso da Trash Italiano (@trash_italiano) in data:

Ecco cosa è successo nel corso della puntata (“cose che voi umani non potete immaginare”)

  • Innanzitutto partiamo dalla classifica. Al quinto posto si è classificato Jonathan Kashanian, al quarto l’urlatrice seriale Francesca “Cipri” Cripriani, al terzo Amaurys Perez e al secondo, invece, Bianca Atzei.
  • Lo studio dell’Isola dei Famosi è stato lo scenario perfetto per una perfetta dichiarazione d’amore. Pietro Tartaglione ha chiesto alla sua Rosa Perrotta di diventare sua moglie. Bisogna dare a Cesare quello che è suo. Alessia Marcuzzi è stata SOLO la testimone oculare di questa relazione. Ma ad averla fatta nascere è la regina della televisione, dell’amore young e di quello over: la sola e unica Maria De Filippi (per i suoi ‘sudditi’ QUEEN MARY). Cosa sarebbero i siparietti trash senza i  commenti del web? Ecco i tre degni di menzione. 

 

  • Prima dell’annuncio del vincitore, in studio ha fatto irruzione Valerio Staffelli di Striscia la notizia per consegnare l’ennesimo Tapiro d’Oro alla padrona di casa, Alessia Marcuzzi che, leggermente infastidita e imbarazzata, ha affermato: “Siamo alla finale, lasciamo spazio ai concorrenti“. Ma, in fondo anzi non proprio in fondo, la frase della conduttrice è da intendere con “Non mi va di ritornare sull’argomento ‘TROCA’ NEL PROGRAMMA – Canna-gate“, che tanto ha fatto discutere: dal salotto della D’Urso al Tribunale.

 

RAGAZZIIIIIIIIIII“, i riflettori dell’Isola si sono spenti e si riaccendono quelli della casa più spiata d’Italia: la casa del Grande Fratello:

“Grande Fratello 15”, si apre la porta rossa della casa più spiata d’Italia