(N) è il primo album di ACo

(N) è il primo album di ACo

“Tempelhof” è il singolo che accompagna l'uscita del disco d'esordio di Adriano Meliffi

Roma – Adriano Meliffi, in arte ACo, esordisce con (N), un disco multistilistico di sei tracce in cui si alternano momenti musicali diversi ma legati dal filo della condivisione, della musica come forma di comunicazione.   L’album è anticipato dal singolo “Tempelhof”, brano realizzato in collaborazione con Marco Guazzone e Gabriele Dorme Poco. La canzone è nata nel 2015, durante un viaggio a Berlino, con l’ispirazione dell’aeroporto di Tempelhof, chiuso e trasformato in un suggestivo parco. Non a caso il videoclip è stato girato in una piccola Tempelhof romana: il parco archeologico di Centocelle, dove si trova la pista dell’ex aeroporto militare.

N vuol dire Noi, vuol dire Nostro, è il simbolo dell’unione da cui nasce qualcosa di nuovo. C’è stato un tempo in cui le canzoni di ACo erano semplicemente pezzi di carta ben nascosti in un cassetto e cantarli lo faceva sentire vulnerabile. Un lungo percorso, fatto di scambi, di esperienze, di viaggi, di risvegli ha portato alla pubblicazione dell’album.

«Cercavo un incontro tra le mie idee e quelle degli altri, – Racconta ACo – le mie canzoni e le voci e gli stili di cantanti, amici, artisti, musicisti, dalle diverse provenienze e con le loro storie, tutte uniche nella loro bellezza. Da queste collaborazioniè nato (N)»