Il post Sanremo di Ultimo è in musica, esce "Colpa delle favole"

Il post Sanremo di Ultimo è in musica, esce “Colpa delle favole”

Da oggi è disponibile il terzo disco del cantautore romano
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Smaltita la rabbia post sanremese, per Ultimo è arrivato il momento di cantare. È disponibile da oggi “Colpa delle favole”, il terzo disco del cantautore romano. Tredici tracce che raccontano la fragilità, l’ipocondria e la voglia di credere ancora alle favole per non perdersi; senza dimenticare il desiderio di essere ascoltato senza pregiudizi di Niccolò Moriconi, questo il vero nome del cantautore.

Ci sono, poi, gli amici di sempre, gli aperitivi e i luoghi del cuore nella Roma dove è cresciuto. La romanità è il filo conduttore del lavoro che trova l’apice in “Fateme Cantà”, il primo pezzo che Ultimo abbia mai scritto nel suo dialetto.

ultimo colpa delle favole

“Colpa delle favole” è, però, anche un grande inno d’amore. Tanti i pezzi scritti dopo la fine di una storia importante, a partire da “I tuoi particolari”, il singolo presentato a Sanremo lo scorso febbraio. Tra le canzoni spicca “Piccola stella”, scritta da Niccolò quando aveva solo 14 anni.

Chiude “La stazione dei ricordi”, la traccia più intensa e personale del disco. Melodia semplice, un piano e la voce di Ultimo che parla di un passato fatto di dubbi e contraddizioni. 

La tracklist

1. Colpa delle favole
2. I tuoi particolari
3. Quando fuori piove
4. Ipocondria
5. Fateme cantà
6. Rondini al guinzaglio
7. Amati sempre
8. Quella casa che avevamo in mente
9. Piccola stella
10. Aperitivo grezzo
11. Fermo
12. Il tuo nome (Comunque vada con te)
13. La stazione dei ricordi

Ultimo porterà i nuovi pezzi e i vecchi successi live in giro per l’Italia. Prima data il 25 aprile a Vigevano. Cresce l’attesa per  il 4 luglio, quanto il cantautore si esibirà all’Olimpico di Roma, dove sarà il più giovane artista italiano a esibirsi in uno stadio.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it