VIDEO | Lento Violento, il ritorno in grande stile dei Canova

VIDEO | Lento Violento, il ritorno in grande stile dei Canova

Il nuovo singolo della band è disponibile in streaming e digitale. Fuori anche il videoclip che racconta la lentezza nella sua accezione più quotidiana
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
Roma – Sono tornati i Canova e da oggi è fuori per Maciste Dischi/Artist First Lento Violento. Un brano che nasce tra la pigrizia e l’ironia, dal sarcasmo di Matteo Mobrici e la stravaganza della produzione di MACE e Venerus. Come il flusso di un fiume in piena, la canzone è disponibile in streaming e digitale. L’uscita del singolo è accompagnata dal videoclip diretto da bendo e con Sara Mondello nelle vesti della compagna di Matteo e un cammeo dei produttori del brano MACE e Venerus.
Lento Violento è un video che racconta la lentezza nella sua accezione più quotidiana. La vita scorre lenta e Matteo, “rassegnato” a questa condizione, vive come se il tempo gli scivolasse addosso.  Apparentemente incastrato in questa sua lentezza, non gestisce al meglio la propria relazione di coppia, vivendo passivamente ogni sua azione. Lento Violento altro non vuole essere che un manifesto della pigrizia, spesso vista negativamente ma che forse ognuno di noi sogna di potersi concedere.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it