Nicki Minaj: “Ho avuto un blocco dello scrittore. Se ne sono uscita devo ringraziare Drake”

La rapper torna oggi su tutte le piattaforme con una nuova versione del suo primo disco, "Beam me up Scotty"
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Chi trova un amico trova un tesoro. Lo sa bene Nicki Minaj che nella saggezza popolare ha scoperto una grande verità. La rapper torna dopo un lungo periodo di pausa che l’ha vista dedicarsi alla nascita del suo primo figlio e alla maternità.

Esce oggi su tutte le piattaforme “Beam me up Scotty”, nuova versione del lavoro che nel 2009 ha segnato il suo debutto facendola diventare la prima donna a raggiungere il milione di copie vendute per un mixtape.

Rimanere a quei livelli, però, a distanza di 12 anni, non è stato facile nell’ultimo periodo ed è qui che entra in gioco Drake, nel disco con l’inedito “Seeing Green” che vede la partecipazione anche di Lil Wayne

“Questa piccola pausa era divertente perché ero in modalità mamma- ha raccontato Nicki in una diretta Instagram– ma ho anche sperimentato un piccolo blocco a livello di scrittura. Drake mi ha aiutata enormemente a uscire da quella paura della pagina bianca. Non lo dimenticherò mai“.

Il figlio di Nicki Minaj, chi è il marito e la pausa dalla musica

Nicki era stata chiara: voleva diventare mamma, anche a costo di mettere la musica da parte e così è stato. Il bambino è arrivato a settembre dell’anno scorso dall’amore con il rapper Kenneth Petty, sposato nel 2019. 

Leggi di più sull’arrivo del primo figlio: https://www.diregiovani.it/2020/10/02/335067-nicki-minaj-e-mamma-marito-carcere-parto.dg/

I due si conoscono, secondo quanto scrivono i magazine, da quando l’artista aveva 16 anni. Poi Petty ha avuto vari problemi con la legge. È stato accusato di tentato stupro e al momento del parto si trovava in carcere per questo.

Leggi di più sul matrimonio: https://www.diregiovani.it/2019/10/24/277509-nicki-minaj-si-e-sposata-con-kenneth-petty.dg/

Si sa, però, stare troppo lontani dallo studio di registrazione non è cosa facile e ritornare è tornata ad essere una priorità.

L’amicizia con Drake

Nicki ha così chiesto una mano a Drake, con il quale aveva già lavorato in passato in più di un brano. “Only”, uscito nel 2014, è uno di questi.

La tracklist di “Beam me up Scotty”

Qui di seguito la tracklist di “Beam Me Up Scotty”, tra brani originali rivisitati e inediti:

  1. Seeing Green (with Drake & Lil Wayne)

  2. Fractions

  3. Crocodile Teeth (Remix) [with Skillibeng]

  4. Chi-Raq (with G Herbo)

  5. Boss Ass Bitch (Remix) [with PTAF]

  6. Intro 

  7. Itty Bitty Piggy 

  8. I Get Crazy (feat. Lil Wayne)

  9. Kill Da DJ

  10. Nicki Minaj Speaks

  11. Slumber Party (feat. Gucci Mane)

  12. Shopaholic (feat. Gucci Mane, Bobby V, & F1Jo)

  13. Gotta Go Hard (feat. Lil Wayne)

  14. Nicki Minaj Speaks #2

  15. Best I Ever Had (Remix)

  16. Keys Under Palm Trees

  17. Silly 

  18. Easy (feat. Gucci Mane & Rocko)

  19. Nicki Minaj Speaks #3

  20. Envy

  21. Can Anybody Hear Me?

  22. Still I Rise

  23. Beam Me Up Scotty

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Giusy Mercadante
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it