Seat Music Awards 2021, dai ragazzi di Amici 20 a Mengoni: la scaletta

I premi tornano il 9 e il 10 settembre in diretta su Rai 1. Saranno dedicati a Raffaella Carrà. Tra gli ospiti anche Maria De Filippi

6 Settembre 2021

Due serate completamente dedicate alla memoria di Raffaella Carrà. Saranno questi i Seat Music Awards 2021, che quest’anno tornano all’Arena di Verona il 9 e il 10 settembre e in prima serata su Rai 1. Si riaccendono i riflettori sulla musica dal vivo e non potevano non farlo nel segno del caschetto biondo più famoso d’Italia che ci ha lasciati lo scorso 18 giugno senza troppo preavviso.

Ad assicurarlo è Carlo Conti, sul palco dell’Arena come conduttore con Vanessa Incontrada per il decimo anno di fila. “Stiamo preparando un momento per ricordare Raffaella, Vanessa farà un intervento su cosa ha rappresentato anche per gli spagnoli”, ha detto il conduttore durante la conferenza stampa di presentazione dell’evento che il direttore di Rai 1, Stefano Coletta, ha definito “una grande festa di ripartenza”.

Gli omaggi dei Seat Music Awards

Gli omaggi non si fermano, però, a quello di Raffa. Come anticipato da Conti, i Pooh saliranno sul palco per ricordare Stefano D’Orazio, morto il 6 novembre 2020. Fiorella Mannoia onorerà la memoria di Gino Strada, scomparso lo scorso 13 agosto. E ancora: Loretta Goggi celebrerà i 40 anni di ‘Maledetta Primavera’ con una performance dal vivo che si prospetta attesissima.

Tanti gli artisti sul palco e tanti gli ospiti ‘non musicali’ perché il filo conduttore delle due puntate sarà la connessione tra le arti, dall’ultimo anno e mezzo in seria difficoltà per il perdurare dell’emergenza Coronavirus.

“Ci sono tanti artisti, attori, conduttori, comici. Questo mi rende molto felice- ha dichiarato la Incontrada- È un messaggio importante che si dà: qualsiasi mondo artistico si può mischiare. Lo spettacolo è sempre stato un po’ selettivo. Non c’era la mentalità che un attore potesse cantare o un cantante potesse presentare”.

Un premio a Maria De Filippi

Tra i nomi invitati spiccano quello di Maria De Filippi, che riceverà un premio per il contributo dato alla musica italiana, Amadeus, Marco Giallini, Alessandro Cattelan e Giorgio Panariello.

Le due serate sono così divise:

Giovedì 9 settembre

Alessandra Amoroso, Amadeus, Claudio Baglioni, Orietta Berti, Alessandro Cattelan, Antonella Clerici, Maria De Filippi, Roby Facchinetti, Dodi Battaglia, Red Canzian, Marco Giallini, Il Volo, Jerry Calà, Achille Lauro, Ligabue, Madame, Mahmood con Elisa, Fiorella Mannoia, Marracash, Marco Masino, Mecna, Marco Mengoni, Francesca Michielin, Giorgio Panariello, Massimo Pericolo, Pio e Amedeo, Psicologi, Purple Disco Machine, Random, Samuel, Sangiovanni, Aka7even, Alessandro Siani e Zucchero.

Venerdì 10 settembre

Annalisa, Eleonora Abbagnato, Autogol con Dj Matrix feat. Arisa e Ludwig, Baby K, Loredana Bertè, Blanco, Boomdabash, Capo Plaza, Colapesce e DiMartino, Deddy, Fred De Palma, Diodato, Emma, Emis Killa con Jake La Furia, Ernia, Francesco Gabbani, Loretta Goggi, Guè Pequeno, Il Tre, Irama, Elettra Lamborghini, Mace, Negramaro, Noemi con Carl Brave, Pinguini Tattici Nucleari, Rkomi, Rocco Hunt con Ana Mena, Federico Rossi, Mara Sattei, Shablo, Shade, Takagi & Ketra, Giusy Ferreri e Tancredi. 

Disco Estate

Il 12 settembre, poi, è prevista la consueta puntata pomeridiana (in programma alle 16.30) condotta da Nek e Michela Giraud, che quest’anno prende il titolo di Seat Music Awards – Disco Estate.

Un ulteriore momento per scoprire tutte le curiosità sugli artisti presenti a Verona e sentire le performance di nomi come Coma Cose, Michele Bravi, Sottotono, Clementino, Gaia, Matteo Romano, Paolo Belli, Federico Rossi, Red Canzian, Gaudiano, Clementino ed Enrico Nigiotti.

I biglietti per assistere dal vivo alle serate del 9 e del 10 settembre sono disponibili online e dei punti vendita abituali.

2021-09-06T17:33:39+02:00