A mezzanotte play! Ecco la nuova musica fuori oggi (1 ottobre)

Dai nuovi brani di Gaia e Federica Baroni all'ultimo disco di Salmo

30 Settembre 2021

Giovedì significa solo una cosa: a mezzanotte escono tutti i nuovi singoli e gli album. Dai nuovi brani di Gaia e Federica Baroni all’ultimo disco di Salmo.

I singoli

Pur di stare con lei (Warner Music Italy) è il nuovo singolo di Federico Baroni featuring Folcast. Il brano, scritto dagli stessi cantautori e prodotto da Riccardo Scirè, rappresenta il secondo capitolo del nuovo progetto discografico di Baroni, inaugurato quest’estate conJackpot”. Federico Baroni e Folcast sono legati da tanti anni da un rapporto di amicizia e stima professionale e questo legame ha dato vita spontaneamente a “Pur di stare con lei”, un pezzo pop fresco e contemporaneo.

Si intitola ‘Nuvole di zanzare’ il nuovo singolo di Gaia Gozzi. La cantautrice torna su tutte le piattaforme con un pezzo che fonde la nuova wave del cantautorato italiano con la bossa nova. Tra leggerezza e malinconia, l’ex Amici regala un pezzo che porta con sé il sapore di un’estate che finisce. Le ultime giornate calde, l’atmosfera frenetica della città, i rapporti con le persone e le zanzare che fanno da sfondo al tempo e alle storie che passano. Tutto questo è il nuovo brano di Gaia, nuova anticipazione del prossimo disco dell’artista in arrivo il 29 ottobre con il titolo di ‘Alma’.

Un manifesto di libertà per affermare l’importanza di essere sempre se stessi, nonostante tutto. Un brano elegante, da danzare con leggera malinconia, per rivendicare con orgoglio il diritto a essere weird e a esserlo fino in fondo, anche quando fa più male. “Dicono che tu” è il nuovo singolo di Dodicianni, al secolo il cantautore, pianista, compositore e performer Andrea Cavallaro. Scritto in sinergia con Golden Years – anche produttore della canzone – “Dicono che tu” è nata dopo un lungo viaggio in Francia, che ha fortemente influenzato le sonorità del brano.

See Maw torna con “Sorrisoni”, un singolo carico di colore, voglia di ballare e fastidio, come può essere la vita oggi di un giovane ragazzo di 20 anni, che per fare ciò che veramente vuol fare – scrivere e produrre i propri pezzi – passa le sue giornate tra un lavoro precario e sottopagato e l’altro, indossando una divisa da guardiano notturno o uno zaino in spalle per il delivery che ci piace tanto. Con tanto di sorrisone a 32 denti prima di iniziare il turno. Con il sou sound, See Maw trasforma però quel fastidio in un pezzo che si balla benissimo. Sonorità vivaci da dancefloor tra elettronica e dance pop, musica nuova e fresca per liberarci dal nostro martirio quotidiano.

“Ora vai” è il nuovo singolo di Rizzo. Un dialogo che l’artista fa con sé stessa, un invito a staccare dalla routine quotidiana e ad allontanarsi dalla sua città nativa per vivere nuove esperienze e per inseguire i propri sogni. Nel brano elementi synth pop e tastiere elettroniche si sposano perfettamente alla voce limpida e sensuale dell’artista, dando vita a un beat pieno di energia, che si propaga nelle strofe e nel ritornello con un ritmo accelerato e catchy. “Ora vai” giunge a pochi mesi dall’uscita del singolo “Spaccherei”, che racconta gli strascichi di una storia d’amore ormai giunta al capolinea, e del brano “Mai più” di Not Good, in cui Rizzo ha partecipato insieme a Emis Killa.

I dischi

Salmo torna stanotte con ‘Flop’, che con la solita ironia che lo contraddistingue ha definito il “suo album peggiore”. Diciassette i brani nella tracklist che promettono di fondere il rap all’anima più elettronica e rock del rapper in un mix che racconta la paura più grande di ogni artista: quella di fallire. Così le canzoni si divincolano in commenti su un mondo dominato da materialismo e capitalismo, in cui contano la ricerca della perfezione e della fama a tutti costi, in cui tutto si misura sulla base di like e numeri. ‘Flop’ viene descritto come “una breccia che svela le apparenze, una sincope sonora, un invito a sbagliare in un mondo tanto perfetto quanto spesso ipocrita”. Quattro le collaborazioni che Salmo ha inserito ma che, tutt’ora, ha mantenuto top secret.

Tony Bennett e Lady Gaga lanciano “Love for sale”,  secondo e ultimo disco insieme che arriva dopo “Cheek to cheek” del 2014. Il progetto celebra i 10 anni di collaborazione tra i due artisti. Tra i brani il precedente singolo “I get a kick out of you” e la title track. 

2021-09-30T17:48:40+02:00