La democrazia spiegata ai più piccoli. E’ il Parlawiki

costituzione italiana 2ROMA –  Si è aperta ieri la fase di votazione on line del concorso “Parlawiki – Costruisci il vocabolario della democrazia” promosso da Camera dei deputati e ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. La commissione, composta da rappresentati degli enti promotori, ha selezionato i cinque elaborati per la categoria scuola primaria e cinque per la categoria scuola secondaria di I grado tra i tantissimi arrivati dalle istituzioni scolastiche italiane.

La scelta del migliore elaborato (uno per categoria) avverrà con voto on line. Visitando il sito della Camera dei deputati dedicato ai ragazzi (http://bambini.camera.it/concorso/#mainmenu), è possibile visionare i lavori e dare il proprio voto.

La votazione è aperta dal primo al 15 aprile 2016. Il concorso contribuisce ad arricchire, con i lavori dei ragazzi, il Parlawiki: un vocabolario attraverso il quale spiegare ai più piccoli le parole delle Istituzioni del nostro Paese.